martedì 23 04 24
spot_img
HomeSalernitanaSalernitana-Spezia. Il dato "desolante" della prevendita 
spot_img

Salernitana-Spezia. Il dato “desolante” della prevendita 

spot_imgspot_img

Millequattroventicinque. Questo il dato registrato dalla prevendita, ovvero circa un migliaio di biglietti in meno rispetto a sette giorni fa. A questi, unendo gli abbonati, si arriva ad una quota sicura di circa cinquemila spettatori. Nel giorno partita c’è spesso un boom di vendite, vedremo a quanto si arriverà ma ciò dovrà per forza di cose far riflettere sulle strategie di marketing (e di approccio con la piazza) una società che da quando si è insediata non ha mai stuzzicato troppa simpatia. Sarebbe imbarazzante per una società che professa tanta solidità ritrovarsi uno stadio vuoto, e l’alibi non si può ritrovare nelle condizioni di classifica, sarebbe deleterio dare di queste spiegazioni. La verità si copre con un dito, Salerno e Lotito non si amano, una frase che sa tanto di scoperta dell’acqua calda. Allora, poiché la gente là si conquista, che il patrono non si affidi ai risultati sportivi, quelli vanno e vengono, ma trovi la maniera di far tornare allo stadio la gente, perché i risultati arrivano anche da lì.

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.

Notizie popolari