martedì 16 04 24
spot_img
HomeFrontpageSalernitana sconfitta dal Monza: i tifosi non ci stanno
spot_img

Salernitana sconfitta dal Monza: i tifosi non ci stanno

spot_imgspot_img

Terza sconfitta consecutiva per i granata. La Salernitana, dopo il crollo con Empoli e Inter ne prende due dal Monza. Al via le proteste dei tifosi.

Tifosi granata in protesta

Il match con il Monza termina 0-2 per gli ospiti, grazie al primo gol in maglia biancorossa di Daniel Maldini e alla rete del capitano Matteo Pessina. Due sconfitte in due partite per il nuovo allenatore Liverani. I supporter del Cavalluccio, in totale 18560, cantano mostrando solidarietà e appoggio alla squadra per più di settanta minuti. La Curva Sud Siberiano espone anche uno striscione a sostegno dei tifosi dello Schalke 04, sull’orlo del fallimento.


Potrebbe interessarti anche:


La contestazione inizia subito dopo il primo gol, arrivato al 78′, con i primi fischi e cresce dopo il secondo; partono cori di “vergognatevi” e “mercenari“. L’apice si raggiunge a seguito del triplice fischio. Alcuni supporter hanno lasciato lo stadio ancor prima della fine del match, il resto dei tifosi, invece, ha lanciato torce e fumogeni mostrando la rabbia, la delusione, e soprattutto la sfiducia nei confronti di giocatori e società. L’ulteriore sconfitta allontana la Salernitana dal sogno salvezza, in cui gran parte dei tifosi ormai, non crede più.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari