venerdì 06 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageSalernitana e Covid-19: un positivo e due negativizzati, derby ok

Salernitana e Covid-19: un positivo e due negativizzati, derby ok

La Salernitana e la partita che non finisce con le positività da Covid-19: un altro giocatore risulta positivo, tuttavia due giocatori si sono negativizzati

Salernitana e Covid-19: positivi scendono a otto

Colantuono e l’emergenza da Covid-19 che non lascia scampo alla Salernitana. Nel pomeriggio di oggi è stato pubblicato un comunicato dall’ufficio stampa del club che certifica un altro positivo ma la negativizzazione di due componenti del gruppo squadra: «L’U.S. Salernitana 1919 comunica che, a seguito dei tamponi effettuati in data odierna, un ulteriore calciatore è risultato positivo al Covid-19. La società comunica inoltre che due calciatori si sono negativizzati». I componenti della squadra attualmente positivi sono otto, dunque nei limiti del nuovo protocollo della FIGC, il quale prevede che almeno il 35% della squadra, ovvero i 25 presentati in lista, debbano risultare positivi per permettere all’ASL di intervenire.


Giovedì 20 gennaio

Non si placa l’emergenza da CoViD-19 nel gruppo squadra della Salernitana. Pochi minuti fa l’ufficio stampa del club granata ha comunicato l’ennesimo positivo: «L’U.S. Salernitana 1919 comunica che, a seguito dei tamponi effettuati in data odierna, un ulteriore calciatore è risultato positivo al CoViD-19. I componenti della squadra attualmente positivi sono nove». Con il nuovo protocollo, al momento, il derby di domenica non si giocherà. Nemmeno il tempo di tirare un sospiro di sollievo per Bogdan e Ribery che si sono negativizzati che lo spettro pandemico ritorna al Mary Rosy. Nel frattempo la conferenza stampa di Stefano Colantuono, come comunica il club, si terrà di nuovo a distanza alle ore 18. Non è escluso che, seguendo il nuovo protocollo, l’ASL possa intervenire definitivamente sul regolare svolgimento. Situazione in aggiornamento.


Mercoledì 19 gennaio

Pochi minuti fa la Salernitana ha trasmesso un altro comunicato da positività nel gruppo squadra a causa del CoViD-19. I contagiati, ad oggi, salgono a otto: «L’U.S. Salernitana 1919 comunica che, a seguito dei tamponi effettuati in data odierna, un ulteriore calciatore è risultato positivo al CoViD-19. I componenti della squadra attualmente positivi sono otto». In virtù del nuovo protocollo è previsto il blocco dell’intero gruppo squadra nel caso si raggiunga un numero di positivi superiore al 35% dei rispettivi componenti. La FIGC ha così stabilito che il numero dei giocatori per rosa da cui calcolare questa percentuale è di 25 come da rosa presentata, quindi il limite che fa scattare lo stop è di nove calciatori positivi. Questo significa che con 8 positivi in squadra si può giocare mentre con 9 l’ASL ha facoltà di intervenire. Ad oggi nel caso non ci fossero giocatori negativizzati, il derby contro il Napoli è a forte rischio.


Martedì 18 gennaio

Continua l’emergenza CoViD-19 in casa Salernitana, con un altro giro di tamponi è stato riscontrato un ulteriore calciatore positivo in prima squadra. La società di Via Allende ha diffuso un comunicato, di cui se ne riporta il contenuto: «L’U.S. Salernitana 1919 comunica che, a seguito dei tamponi effettuati in data odierna, un ulteriore calciatore è risultato positivo al CoViD-19. I componenti della squadra attualmente positivi sono sette». Continua anche questa settimana, quindi, l’emergenza in casa granata. Tuttavia, resta da verificare se il DS Sabatini, riuscirà a portare nuovi giocatori già pronti per la gara di domenica ed arginare l’emergenza che ormai dura da molto tempo.

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: