mercoledì 28 02 24
spot_img
HomeFrontpageORA È UFFICIALE: Salernitana-De Sanctis, l'avventura giunge al capolinea
spot_img

ORA È UFFICIALE: Salernitana-De Sanctis, l’avventura giunge al capolinea

spot_imgspot_img

La Salernitana sogna in grande, il fautore della salvezza targata “7%” può ritornare e iniziare la sua seconda parentesi: l’avventura Sabatini 2.0 ha quindi inizio. Sarà quindi addio per Morgan De Sanctis.

Salernitana-De Sanctis, sarà risoluzione del contratto

Morgan De Sanctis non è più il direttore sportivo della Salernitana. Complice un inizio di stagione pessimo e un mercato che, a detta di molti, non è stato all’altezza, soprattutto dopo il mea culpa sulla gestione Dia. Tutti elementi che hanno portato la società a prendere la decisione più estrema: la risoluzione consensuale. L’arrivo di Walter Sabatini nel ruolo  di nuovo direttore generale aveva già fatto presagire dei cambiamenti importanti, dal calciomercato, fino alla posizione, già in bilico, dello stesso De Sanctis. L’ufficialità alla fine è arrivata.

Il connubio Walter Sabatini-Morgan De Sanctis non poteva funzionare. Insieme all’oramai ex ds della Salernitana vanno via anche i suoi più stretti collaboratori Migliaccio e Lo Schiavo (in tutto per tre una buonuscita complessiva di poco più di 200mila euro), arriva anche il comunicato.


Potrebbe interessarti anche:


“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il Sig. Morgan De Sanctis”, così si legge nella nota pubblicato da parte della società granata, a seguire le parole del presidente Danilo Iervolino: “Desidero ringraziare il direttore De Sanctis e tutto il suo staff per il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e l’impegno profuso per il raggiungimento della seconda storica salvezza della Salernitana in Serie A” ha dichiarato il Presidente dell’U.S. Salernitana 1919 Danilo Iervolino. “Certi che la Società continuerà a beneficiare di quanto fatto in questi anni, intendo augurare a tutti loro le migliori fortune lavorative nel mondo del calcio”.

Le parole di De Sanctis: “Ringrazio il Presidente Iervolino, la Società e tutta Salerno per questo anno e mezzo trascorso insieme” ha affermato Morgan De Sanctis. “Sono orgoglioso di aver contribuito al miglior campionato della storia della Salernitana e voglio ringraziare tutto lo staff per il lavoro svolto e per avermi aiutato nell’opera di crescita e di valorizzazione del brand Salernitana. Rimarrò legato per sempre alla Salernitana e alla sua fantastica tifoseria e auguro al club di raggiungere l’obiettivo salvezza. Avanti Bersagliera!”.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

ORA È UFFICIALE: Salernitana-De Sanctis, l’avventura giunge al capolinea

spot_imgspot_img

La Salernitana sogna in grande, il fautore della salvezza targata “7%” può ritornare e iniziare la sua seconda parentesi: l’avventura Sabatini 2.0 ha quindi inizio. Sarà quindi addio per Morgan De Sanctis.

Salernitana-De Sanctis, sarà risoluzione del contratto

Morgan De Sanctis non è più il direttore sportivo della Salernitana. Complice un inizio di stagione pessimo e un mercato che, a detta di molti, non è stato all’altezza, soprattutto dopo il mea culpa sulla gestione Dia. Tutti elementi che hanno portato la società a prendere la decisione più estrema: la risoluzione consensuale. L’arrivo di Walter Sabatini nel ruolo  di nuovo direttore generale aveva già fatto presagire dei cambiamenti importanti, dal calciomercato, fino alla posizione, già in bilico, dello stesso De Sanctis. L’ufficialità alla fine è arrivata.

Il connubio Walter Sabatini-Morgan De Sanctis non poteva funzionare. Insieme all’oramai ex ds della Salernitana vanno via anche i suoi più stretti collaboratori Migliaccio e Lo Schiavo (in tutto per tre una buonuscita complessiva di poco più di 200mila euro), arriva anche il comunicato.


Potrebbe interessarti anche:


“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il Sig. Morgan De Sanctis”, così si legge nella nota pubblicato da parte della società granata, a seguire le parole del presidente Danilo Iervolino: “Desidero ringraziare il direttore De Sanctis e tutto il suo staff per il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e l’impegno profuso per il raggiungimento della seconda storica salvezza della Salernitana in Serie A” ha dichiarato il Presidente dell’U.S. Salernitana 1919 Danilo Iervolino. “Certi che la Società continuerà a beneficiare di quanto fatto in questi anni, intendo augurare a tutti loro le migliori fortune lavorative nel mondo del calcio”.

Le parole di De Sanctis: “Ringrazio il Presidente Iervolino, la Società e tutta Salerno per questo anno e mezzo trascorso insieme” ha affermato Morgan De Sanctis. “Sono orgoglioso di aver contribuito al miglior campionato della storia della Salernitana e voglio ringraziare tutto lo staff per il lavoro svolto e per avermi aiutato nell’opera di crescita e di valorizzazione del brand Salernitana. Rimarrò legato per sempre alla Salernitana e alla sua fantastica tifoseria e auguro al club di raggiungere l’obiettivo salvezza. Avanti Bersagliera!”.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

ORA È UFFICIALE: Salernitana-De Sanctis, l’avventura giunge al capolinea

spot_img

La Salernitana sogna in grande, il fautore della salvezza targata “7%” può ritornare e iniziare la sua seconda parentesi: l’avventura Sabatini 2.0 ha quindi inizio. Sarà quindi addio per Morgan De Sanctis.

Salernitana-De Sanctis, sarà risoluzione del contratto

Morgan De Sanctis non è più il direttore sportivo della Salernitana. Complice un inizio di stagione pessimo e un mercato che, a detta di molti, non è stato all’altezza, soprattutto dopo il mea culpa sulla gestione Dia. Tutti elementi che hanno portato la società a prendere la decisione più estrema: la risoluzione consensuale. L’arrivo di Walter Sabatini nel ruolo  di nuovo direttore generale aveva già fatto presagire dei cambiamenti importanti, dal calciomercato, fino alla posizione, già in bilico, dello stesso De Sanctis. L’ufficialità alla fine è arrivata.

Il connubio Walter Sabatini-Morgan De Sanctis non poteva funzionare. Insieme all’oramai ex ds della Salernitana vanno via anche i suoi più stretti collaboratori Migliaccio e Lo Schiavo (in tutto per tre una buonuscita complessiva di poco più di 200mila euro), arriva anche il comunicato.


Potrebbe interessarti anche:


“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il Sig. Morgan De Sanctis”, così si legge nella nota pubblicato da parte della società granata, a seguire le parole del presidente Danilo Iervolino: “Desidero ringraziare il direttore De Sanctis e tutto il suo staff per il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e l’impegno profuso per il raggiungimento della seconda storica salvezza della Salernitana in Serie A” ha dichiarato il Presidente dell’U.S. Salernitana 1919 Danilo Iervolino. “Certi che la Società continuerà a beneficiare di quanto fatto in questi anni, intendo augurare a tutti loro le migliori fortune lavorative nel mondo del calcio”.

Le parole di De Sanctis: “Ringrazio il Presidente Iervolino, la Società e tutta Salerno per questo anno e mezzo trascorso insieme” ha affermato Morgan De Sanctis. “Sono orgoglioso di aver contribuito al miglior campionato della storia della Salernitana e voglio ringraziare tutto lo staff per il lavoro svolto e per avermi aiutato nell’opera di crescita e di valorizzazione del brand Salernitana. Rimarrò legato per sempre alla Salernitana e alla sua fantastica tifoseria e auguro al club di raggiungere l’obiettivo salvezza. Avanti Bersagliera!”.

spot_img

Notizie popolari