venerdì 28 01 22
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeFrontpageSalernitana ferma... al palo: la Juventus ne fa due all'Arechi

Salernitana ferma… al palo: la Juventus ne fa due all’Arechi

Salernitana-Juventus è di scena all’Arechi in una cornice di pubblico degna di palcoscenici internazionali

Salernitana-Juventus: il riassunto del match

Una coreografia che chiama a raccolta, un tifo splendido da entrambe le parti. Bellissimo il ricordo per Andrea Fortunato. Lo Stadio Arechi è la vetrina di un match importante.

PRIMO TEMPO

Attacca subito la Juventus e al quarto minuto di gioco si guadagna subito un calcio di punizione. La Juventus porta quattro uomini in avanti ma è Dybala ad inventare per i suoi visto che gioca più dietro rispetto a Kean. Alla prima azione offensiva i granata provano ad impensierire Sczesny con Bonazzoli che inventa di prima che Kechrida, il tunisino la mette in mezzo per Simy che di testa fa la barba al palo.

Juventus in vantaggio! Scambio perfetto Dybala-Kulusevski con l’argentino che la piazza lì dove Belec non può arrivare!

Arriva il primo giallo della gara, Gagliolo allunga un po’ troppo la gamba e commette fallo.

Raddoppio Juventus! Punizione precisa di Cuadrado che la mette tra palo e guanti di Belec, il pallone ribalza sulla linea di porta ma Chiellini è lesto ad infilare! 2-0 Juventus… e invece no perché Kean è in fuorigioco! Gol annullato!

La Salernitana non riesce ad uscire dalla difesa palla al piede, il centrocampo juventino è attento e cattivo. Finisce il primo tempo, i granata chiudono senza nemmeno un tiro in porta la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo si apre con Schiavone e Di Tacchio in campo per Capezzi e Kechrida. È una Juventus che gioca a memoria e arriva in porta senza ostruzioni. Azione da gol per i granata! Cross in mezzo dove sbuca Ranieri che prende il palo interno col pallone che viaggia sulla linea di porta! Sfortunati i granata. Esce Simy, dentro Djuric. La Nuventus risponde con l’ingresso di Morata per Kean e Alex Sandro per Pellegrini. Si alzano i decibel dell’Arechi e i granata provano a portarsi in avanti con Djuric che scarica su Ranieri, mette in mezzo ma il velo di Schiavone non funziona per il bosniaco.

Raddoppio Juventus con Morata! Lo spagnolo pesca l’angolino di Belec e la mette dentro! Gol evitabile dai granata ma i bianconeri vanno sullo 0-2!

Il pallone granata non vuole proprio entrare: calcio d’angolo di Schiavone, sbuca Gyomber ma la rete è quella esterna. Ultimi cambi granata: fuori Bonazzoli e Ranieri, dentro Vergani e Jaroszynski. La Juventus continua ad attaccare, la Salernitana non ne ha più. Calcio di rigore per la Juventus! Dribbling di Morata e blackout granata. Sul dischetto va Dybala… che scivola e manda il pallone alle stelle. Triplice fischio all’Arechi.


Il tabellino del match

Reti: 20′ Dybala, 70′ Morata

Salernitana (4-4-2): Belec, Veseli, Gagliolo, Gyomber, Ranieri, Zortea, Capezzi, Coulibaly, Kechrida, Bonazzoli, Simy. A disposizione: Fiorillo, Guerrieri, Jaroszynski, Schiavone, Djuric, Di Tacchio, Kastanos, Bogdan, Delli Carri, Vergani. Allenatore: Stefano Colantuono

Juventus (4-4-2): Szczesny, Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Pellegrini, Bentancur, Locatelli, Kulusevski, Bernardeschi, Dybala, Kean. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Arthur, Morata, Alex Sandro, Bonucci, Kaio Jorge, Rugani, Rabiot, De Winter, Soulè. Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma


I numeri del match

26 74

Possesso palla

0 7

Tiri in porta

14 9

Falli

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: