venerdì 24 05 24
spot_img
HomeSalernitanaSalernitana, Gravina: "Non si cambia una virgola da quello che abbiamo chiesto"
spot_img

Salernitana, Gravina: “Non si cambia una virgola da quello che abbiamo chiesto”

spot_img
spot_img

Una giornata infuocata per tutti i tifosi della Salernitana, oggi il termine ultimo per presentare la nuova proposta di trust in FIGC. Nel frattempo Gianluca Gravina comincia a tuonare.

Salernitana, Gravina inizia a tuonare

Poche ore al gong. I granata hanno la necessità di presentare una nuova proposta di trust, come FIGC comanda. Nel frattempo, dalla conferenza dell’AIA da Roma, arrivano sibilline le parole del presidente della federcalcio Gravina.

Quest’ultimo ribadisce ancora una volta la posizione della FIGC sul “blind” trust e sui paletti imposti a Lotito e Mezzaroma. Questa volta non sono ammessi errori.

«Siamo in dirittura, oggi scadono le condizioni che abbiamo posto. Non si cambia una virgola da quello che abbiamo chiesto. Al di là di alcune comunicazioni su un trust che avrebbe richiesto solo qualche piccola sfumatura, io sono molto chiaro e vi dico che non è così. Il trust richiedeva una rivisitazione profonda e siamo stati rassicurati al riguardo. Ora aspettiamo con molta ansia questa risposta da parte delle due società proprietarie della Salernitana. Siamo convinti che si arriverà ad una soluzione che ha un passaggio obbligato: prendere per atto dovuto tutto quello che noi abbiamo indicato».


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari