giovedì 25 07 24
spot_img
HomeSalernitanaSalernitana, Giannetti a Cronache: "Ai tifosi granata prometto il riscatto!"
spot_img

Salernitana, Giannetti a Cronache: “Ai tifosi granata prometto il riscatto!”

spot_img
spot_img

L’attaccante della Salernitana, Niccolò Giannetti, ha rilasciato un’intervista ai colleghi di Cronache. L’ex primavera Juventus ha dichiarato di volersi lasciare la passata stagione alle spalle e contribuire alla causa granata.

Giannetti a Cronache: “Salernitana, sono pronto!”

È apparso motivato nelle ultime gare giocate e stamani, in un’intervista ai colleghi di Cronache, Niccolò Giannetti ha affermato di voler riscattare l’opaca annata precedente. L’attaccante, classe 1991, è consapevole del suo essere indietro nelle gerarchie, al contempo sa quanto può dare ed è pronto a farlo.

Di seguito, un breve estratto delle parole dell’attaccante della Salernitana ai colleghi della carta stampata.


La passata stagione è stata altalenante. Voluto da Ventura, dopo un buon inizio è scivolato in fondo alle gerarchi in seguito ad alcune prestazioni opache.

«Purtroppo sì, dopo la doppietta al Catanzaro e la rete al Pescara ho subito una flessione a causa di qualche acciacco fisico. Nel mentre recuperavo sono esplosi i miei compagni e lo spazio a mia disposizione si è drasticamente ridotto».

Castori, però, le sta dando più minutaggio, come le è parso il nuovo tecnico?

«Il mister sta lavorando bene e sta dando fiducia ad ognuno di noi. Nonostante io parta indietro nelle gerarchie, voglio ricambiare questa fiducia al mister e dare soddisfazioni ai tifosi della Salernitana».

A proposito di tifosi, si sentirà la mancanza sugli spalti per tutto il prosieguo della stagione?

«Indubbiamente. Il tifo dell’Arechi è sempre stato qualcosa d’eccezionale ed è un peccato per noi giocare senza tifosi sugli spalti».

La Salernitana sembrerebbe avere grandi obiettivi, qual è il suo?

«Da buon toscano sono molto scaramantico e non voglio fare pronostici, posso solo confermare che il gruppo è forte e coeso. Il mio obiettivo principale è quello di dare ai tifosi quanto si aspettavano da me nella passata stagione e dopo il buon inizio. Prometto di impegnarmi al meglio per loro!».


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
spot_img

Notizie popolari