mercoledì 24 07 24
spot_img
HomeSalernitanaTifosi daspati e armati presenti a Foggia. Uno di Bari e l’altro...
spot_img

Tifosi daspati e armati presenti a Foggia. Uno di Bari e l’altro è di Salerno

spot_img
spot_img

La Salernitana perde sul campo, ma alcuni ultras fanno anche peggio presentandosi sui gradini dello stadio di Foggia armati di coltelli.

Daspati e armati presenti a Foggia 

Il 1º maggio1º maggio la Salernitana è uscita con le ossa rotteuscita con le ossa rotte dallo stadio “Pino Zaccheria” di Foggia nel match valido per la 37ª giornata del campionato 2018-2019 di Serie BKT. E oltre alla sconfitta, già di per sé cocente contro gli acerrimi rivali, ora ci sarà da aggiungere anche qualche strascico. Infatti, pare che la Digos abbia identificato ed arrestato due pseudo tifosi, armati e sui quali c’era già un’ordinanza di Daspo. 

La Digos ha fornito i loro nominativi

Si tratta di Giuseppe De Benedictis, classe 1986 barese del gruppo ultras “Cani sciolti” e Danilo Rescigno, classe 1990 salernitano gruppo ultras “Nuova guardia”.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img

Notizie popolari