venerdì 19 07 24
spot_img
HomeFrontpageLa Salernitana all'esame Fiorentina: il pronostico per la gara di domani
spot_img

La Salernitana all’esame Fiorentina: il pronostico per la gara di domani

spot_img
spot_img

La Salernitana attende la Fiorentina per il match di domenica pomeriggio. La Viola vuole accorciare sulla zona Europa, i granata sono alla ricerca di punti per una salvezza che sarebbe riduttivo chiamare miracolosa.

La Salernitana ospita la Fiorentina

La Salernitana è alla ricerca del primo colpo da 3 punti del 2024. La vittoria manca dal 30 dicembre 2023 e i padroni di casa dovranno sfoderare una prestazione perfetta per avere meglio sui toscani.

Fiorentina con il morale alto allo stadio “Arechi”. La vittoria in campionato manca dal 26 febbraio contro la Lazio, ma in Europa la Viola viaggia a gonfie vele. In campionato sono 3 i punti guadagnati nelle ultime 5 uscite, mentre con il 2-0 ai danni del Viktoria Plzen la squadra di Italiano si è guadagnata l’accesso alle semifinali di Conference.

La Salernitana dovrà fare certamente a meno di Coulibaly e Maggiore, oltre al già fermo Basic, per cui Colantuono dovrà reinventarsi il centrocampo. Assenze importanti anche in difesa, dove mancheranno Manolas e quasi certamente Boateng. La Salernitana rischia già da questa giornata la retrocessione matematica, per cui è fondamentale dare fondo a tutte le energie per invertire la rotta.

La Fiorentina è a quota 44, a -1 dal Torino, -5 dal Napoli e -7 dall’Atalanta, con la quale deve recuperare una gara. Anche la squadra di Italiano si presenta in quel di Salerno con diverse defezioni; out Bonaventura, Nico, Belotti e Nzola.

Salernitana imbattuta in casa in campionato contro la Fiorentina, ma possiede il peggior attacco e la peggior difesa della Serie A, a fronte dei toscani che godono di una notevole potenza offensiva. Il nostro pronostico è gol + over 2.5 a 1.90.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Enrico Volpe
Enrico Volpe
Nato a Salerno, classe '89. Ho studiato filosofia all'Università di Salerno, dove mi sono laureato nel 2014 e dove ho conseguito il dottorato di ricerca (2021), con una cotutela internazionale all'Università di Colonia. La Salernitana è la mia grande passione e la seguo da sempre, sin da quando sono piccolo. Mi piace poter dare il mio contributo e scrivere sulla mia squadra del cuore.
spot_img

Notizie popolari