mercoledì 05 10 22
HomeFrontpageSalernitana-Empoli: la cronaca del match

Salernitana-Empoli: la cronaca del match

- Advertisment -spot_img

Prima gara stagionale del lunedì per la Salernitana che ospita allo stadio “Arechi” l’Empoli. Nell’impianto di via Allende ci sono circa 17mila presenze, un buon numero di tifosi in un giorno feriale.

Primo tempo tante occasioni per l’Empoli che si propone più volte davanti a Sepe. Arriva il primo gol degli ospiti al 31′ con Satriano, ma il vantaggio dura poco perché Mazzocchi si incarica di un’azione personale e rimette in parità il match.

Secondo tempo la formazione di Nicola appre subito più propositiva. I granata trovano il vantaggio e lo mantengono fino al 81′ quando una sfortunata deviazione di Fazio permette all’Empoli di andare in rete.

Salernitana-Empoli: la cronaca del match

PRIMO TEMPO

Primi minuti in cui le due formazioni si studiano poi l’Empoli si propone con un primo calcio d’angolo al 7′ calciato da Pjaca, ma la palla viene allontanata verso centro campo. Ci riprovano ancora gli ospiti con un calcio piazzato poi sono cinque i calci d’angolo, in pochi minuti, per l’Empoli che però non va a segno. Arriva la possibilità anche per la  Salernitana di sfruttare una buona ripartenza ma la palla viene intercettata a metà campo dagli ospiti.

Al 14′ sono sempre gli uomini di mister Zanetti a farsi avanti con Lammers che calcia a sinistra ma Sepe si fa trovare pronto e blocca l’attaccante olandese. Arriva la risposta della Salernitana al 16′ con un cross a sinistra di Mazzocchi per Candreva che calcia però alto sopra la traversa.

Al 19′ è ancora l’Empoli a trovarsi davanti a Sepe con Pjaca che sbaglia l’appoggio al centro per Lammers, in anticipo e così l’azione si conclude con un nulla di fatto.

GOL EMPOLI!

Al 31′ segna di testa Satriano che questa volta sfrutta bene il cross a sinistra di Henderson.

Riparte la Salernitana al 36′ con Dia che viene fermato da Grassi. Gli uomini di Nicola ben presto sono ancora davanti a Vicario, tra l’altro fischiassimo dalla tifoseria locale.

GOL SALERNITANA!

Con un’azione personale, Mazzocchi dalla sinistra salta due uomini dell’Empoli e i granata trovano il gol del pareggio. Il destro di Mazzocchi dritto in porta al 39′ premette così ai granata di ripristinare la parità.

Un’occasione anche per Bonazzoli nel finale ma il risultato non cambia. Due minuti di recupero e Abisso manda le due formazioni negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

Parte subito bene la Salernitana al 47′ con un cross di Candreva allontanato da Vicario, poi Mazzocchi non sfrutta la ribattuta e calcia alto. Nulla di fatto per i granata. Due minuti dopo il solito Pjaca dell’Empoli prova a impensierire Sepe.

Un tiro lento e poco incisivo di Candreva al 55′ non dà fastidio a Vicario che con facilità ferma la palla. Al 56′ è tempo anche di Piatek si assaporare il tappeto verde dello stadio “Arechi”.

L’Empoli si procura un angolo ma è Dia a permettere alla Salernitana di riproposti ancora in area piccola.

GOL SALERNITANA

Al 61′ Dia intercetta il cross di Vilhena e con il ginocchio spinge la palla in rete per il raddoppio della Salernitana.

64′ Dia ci riprova ancora ma il tiro non impensierisce Vicario. Si vede anche Piatek davanti l’estremo difensore dell’Empoli. Il nuovo arrivato in casa Salernitana al 78′ prova a calciare in posizione angolata, ma Vicario blocca il tentativo.

GOL EMPOLI

Fazio devia un rimpallo di Lammers e concede all’Empoli di trovare il pareggio al 81′, in un momento in cui i toscani hanno attaccato poco.

Al 94′ la Salernitana ha una buona occasione , ma i granata non concretizzano e l’Empoli sfrutta un contropiede che con un tiro forte di Lammers esce a destra di Sepe.

Il tabellino del match

Salernitana (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber (55′ Daniliuc), Fazio; Mazzocchi (81′ Bradaric), Coulibaly, Maggiore (72′ Kastanos), Vilhena, Candreva; Dia (81′ Botheim), Bonazzoli (55′ Piatek). A disp.: Fiorillo, De Matteis, Bradaric, Daniliuc, Sambia, Botheim, Valencia, Kastanos, Capezzi, Motoc, Iervolino, Pirola, Piatek. All.: D. Nicola.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajili, Luperto, Parisi; Haas (55′ Bandinelli), Grassi (77′ Marin), Henderson (66′ Bajrami); Pjaca (55′ Akpa Akpro); Lammers, Satriano (77′ Ekong). A disp.: Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, De Winter, Bajrami, Akpa Akpro, Ekong, Marin, Degli Innocenti, Fazzini, Bandinelli. All.: P. Zanetti.

Marcatori: 31′ Satriano, 39′ Mazzocchi, 61 Dia, 80′ Lammers
Corner: 5-7
Ammoniti: 39′ Mazzocchi, 42′ Coulibaly, 52′ Satriano, 87′ Akpa Akpro, 91′ Kastanos

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo
Assistenti: Alessandro Lo Cicero (sez. Brescia) e Niccolò Pagliardini (sez. Arezzo)
IV uomo: Daniele Rutella (sez. Enna)
VAR: Valerio Marini (sez. Roma 1)
AVAR: Federico Longo (sez. Paola)

I numeri del match

42 58

Possesso palla 

4 4

Tiri 

4 11

Falli

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: