lunedì 20 05 24
spot_img
HomeCalciomercatoChi è Diego Valencia, il cileno classe 2000 che piace a Sampdoria...
spot_img

Chi è Diego Valencia, il cileno classe 2000 che piace a Sampdoria e Salernitana | VIDEO

spot_img
spot_img

Interessante intreccio di mercato tra Salernitana e Sampdoria, con protagonista Diego Valencia. Il classe 2000 è in forze all’Universidad Católica, club di Santiago che milita nella Primera División, la Serie A cilena.

Salernitana, occhio a Diego Valencia

Nasce il 14 gennaio del 2000 a Viña del Mar, in Cile. Diego Valencia è un interessante prospetto del calcio cileno. Già nel giro della nazionale maggiore da circa un anno, in cui ha collezionato 7 presenze, l’attaccante 22enne sembrerebbe essere conteso tra Salernitana e Sampdoria. Il suo contratto è in scadenza il prossimo 31 dicembre, il che permetterebbe l’acquisto ad un prezzo più contenuto.

Capace di giocare come punta centrale e come ala (sia destra che sinistra), si è messo in luce nella Primera División ‘esplodendo’ lo scorso anno: 31 presenze, 14 reti e 3 assist. Le sue prestazioni hanno dato un grosso contributo all’Universidad Católica, che è riuscita a trionfare in campionato. In questa stagione, invece, il bottino si è ridotto a causa di un crollo della squadra, che al momento occupa l’ottavo posto in classifica. Valencia ha giocato 13 partite, mettendo a referto 2 gol e 2 assist.

L’intreccio di mercato con la Samp

Faggiano, DS dei blucerchiati, segue il giocatore da gennaio. Sono stati offerti 1,8 milioni di euro più bonus per il cartellino, ma a quanto pare la trattativa non può sbloccarsi se prima la Sampdoria non decide cosa fare con Bonazzoli. Quest’ultimo potrebbe rimanere a Genova, oppure potrebbe essere ceduto o prestato ad una tra Salernitana e Bologna. Insomma, per Diego Valencia tutto dipende dall’ex bomber granata, creando un vero e proprio intreccio di mercato tra le due squadre.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari