sabato 01 10 22
HomeSalernitanaSalernitana-Chievo Verona: l'allenatore avversario

Salernitana-Chievo Verona: l’allenatore avversario

- Advertisment -spot_img

Scopriamo insieme l’allenatore avversario di domani. Protagonista con i clivensi già da giocatore, Michele Marcolini vuole confermarsi anche sulla panchina gialloblù.

L’allenatore avversario: Michele Marcolini

Il Chievo, dopo la sciagurata retrocessione dalla Serie A, ha deciso di affidare la sua panchina a Michele Marcolini, allenatore in rampa di lancio alla sua prima esperienza in cadetteria. Marcolini, in realtà, avrebbe già dovuto esordire in Serie B con l’Avellino, ma il fallimento del club irpino ha posticipato l’esordio, di una stagione, per il tecnico.

Con i suoi 44 anni da compiere a breve, di lui ci ricordiamo la grinta e la caparbietà messa in mezzo al campo. Bandiera del Chievo dal 2006 al 2011, oltre 200 presenze in Serie A ed altrettante in Serie B ed una carriera da allenatore che sta via via decollando. Ritiratosi nel 2013 ha subito cominciato ad allenare in Serie C: Lumezzane, Pavia, Real Vicenza e Santarcangelo prima di trionfare con l’Alessandria in Coppa Italia di Serie C nel 2017-2018. Poi Albinoleffe e ora la grande chance al Chievo.

L’inizio di campionato non è stato dei migliori: l’ambientamento alla Serie B, come spesso accade, non è stato facile per i clivensi che hanno racimolato appena cinque punti nelle prime quattro gare, pochi per chi avrebbe dovuto ammazzare il campionato. Siamo sicuri che darà filo da torcere alla Salernitana, la grinta non gli manca ed ha tra le mani un grande organico: attenzione quindi al Chievo e a Marcolini.

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: