mercoledì 24 07 24
spot_img
HomeSalernitanaL'analisi di Salernitana e ChievoVerona
spot_img

L’analisi di Salernitana e ChievoVerona

spot_img
spot_img

Salernitana e Chievo si danno appuntamento sul campo dello stadio “Arechi” per la 21ª giornata di Serie BKT 2020-2021.

Riviviamo il match Salernitana-Chievo

Squadre in campo con le rispettive prime maglie. Comincia il match, la Salernitana attaccata da sinistra a destra, in direzione della Curva Sud Siberiano. Primi minuti con i granata che cercano subito lo spiraglio buono per fare male ai veneti.

All’11’ botta da appena dentro l’area di Casasola, respinge con i pugni Semper, azione ancora viva con la palla che giunge a Capezzi, stop con il braccio largo, azione ferma. Giro di lancette, Salernitana sul pezzo soprattutto sull’asse Casasola-Tutino. Il napoletano sfonda in area e si procura un corner. Dalla battuta Di Tacchio quasi non s’inventa il gol più bello visto all’Arechi con un colpo di tacco alla “Mancini”.

GOL DELLA SALERNITANA!

Palla da sinistra a destra, Tutino e Casasola. L’argentino rientra sul sinistro, la palla torna all’attaccante che, al centro dell’area, resiste alla marcatura, mette dentro di sotto misura. Tre minuti e il Chievo va subito vicino al pari: calcio di punizione a giro di Ciceretti, Belec in tuffo chiude la porta con qualche affanno. Buon momento per ‘mussi volanti’ che spingono con decisione.

Al 36’ ancora un’occasione sull’out sinistro, palla lunga di Casasola per Tutino che si beve un difensore entra in area rientra sul sinistro ma subisce il rientro di un difensore, palla in angolo. Dalla battuta ancora un’occasione per la Salernitana, la sfera giunge nei pressi di Djuric che è anticipato in corner. Il Chievo non demorde e conquista un calcio di punizione, Ciceretti ancora sulla palla dalla sua mattonella preferita: il suo giro sfiora il palo alla sinistra di Belec, immobile.

Dopo un minuto scarso di recuperato il sig. Sozza manda le due squadre negli spogliatori.

Il secondo tempo

Chievo che si riversa in avanti nella ripresa E Salernitana che fa fatica ad uscire dalla sua metà campo.

GOL DEL CHIEVOVERONA!

Al 50’ cross dalla destra di Garritano, Belec battuto ma palla sul palo, sulla ribattuta irrompe De Luca. L’estremo difensore granata riesce in tuffo a ricacciare la sfera in campo, ma per l’assistente dell’arbitro è gol. Sozza convalida, 1-1. Nelle proteste dei granata, Belec si ‘guadagna’ un cartellino giallo. Palla al centro e subito un’occasione per la Salernitana, ci prova Djuric in rovesciata, conclusione sbilenca che si perde sul fondo.

Prima sostituzione: Kiyine al posto di Capezzi al 57’. I granata mettono fuori la testa fuori dal sacco, Djuric va vicinissimo al gol del nuovo vantaggio, ma Semper ci mette le manone e sventa in angolo. Altra palla gol per i granata che capita sui piedi di Casasola che, con Tutino in posizione vantaggiosa, preferisce la conclusione. Tiro completamente sbagliato con la palla che si perde sul fondo.

Due cambi a stretto giro di lancette per Aglietti: entrano Canotto e Djordjevic al posto di Ciceretti e Margiotta. Al 71’ altra occasione per la Salernitana: Kiyine s’intestardisce sulla palla, perde il tempo per la battuta a rete e appoggia Di Tacchio che spara di prima. Palla ben angolata che però non inquadra la porta per un soffio.

Altro cambio in casa granata, Castori richiama Coulibaly per Schiavone.  Al 78’ cartellino giallo per Gyomber, il difensore salterà la trasferta di Pisa. Grande occasione per il Chievo al 79’, ma Belec chiude la porta. Girandola di cambi in due minuti: per la Salernitana escono Di Tacchio, Tutino e Djuric, entrano Diziczek, Anderson e Gondo. Per il Chievo escono Garritano e De Luca, entrano Bertagnoli e Giaccherini.

Il Chievo spinge, Castori spera nelle ripartenze. Gialloblù ancora vicinissimi al gol, Belec chiude tutto in calcio d’angolo; sulla ripartenza Gondo s’invola, ma è stoppato a centrocampo in maniera regolare. Salernitana che dopo i cambi non sembra averne beneficiato.

Dopo tre minuti di recupero il sig. Sozza fischia la fine delle ostilità.

Marcatori: 23’ Tutino, 50’ De Luca
Corner: 5-7
Ammoniti: 41’ Coulibaly, 79’ Gyomber

Arbitro: Simone Sozza di Pordenone
Assistenti: Schirru (sez. Nichelino) e Trinchieri (sez. Milano)
IV Uomo: Riccardo Ros di Pordenone

https://www.facebook.com/USSalernitanaOfficialPage/posts/3772028546196275

https://www.facebook.com/ACChievoVerona1929/posts/4204956999534166

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari