lunedì 22 07 24
spot_img
HomeEsclusiveSalernitana-Brera Holdings, tutto in 24 ore: il fondo investe, i granata guardano...
spot_img

Salernitana-Brera Holdings, tutto in 24 ore: il fondo investe, i granata guardano la Borsa

spot_img
spot_img

Prosegue la trattativa per la cessione della Salernitana al fondo Brera Holdings. Fase clou nel discorso tra le parti nonostante gli ultimi intoppi ma il tutto sarà più chiaro, si spera, nelle prossime 24 ore vista la deadline fissata da tempo.

Salernitana: le ultime sulla cessione

Come riporta il collega Francesco Di Pasquale, incide sensibilmente il collegamento con i mercati azionari europei, attualmente calmi in attesa dei dati sull’inflazione USA, che dovrebbero arrivare nel primo pomeriggio oltre al motivo “interno” al fondo del rallentamento nella trattativa dovuto ad una notifica, ricevuta allo stesso da parte di The Nasdaq Stock Maket LLC, relativa alla non conformità con i requisiti di rendicontazione finanziaria del Nasdaq.

La notifica, datata 16 maggio 2024, è stata emessa in quanto Brera Holdings non ha depositato la relazione annuale sul modulo 20-F (presentazione delle Informazioni Finanziarie di Società non Statunitensi) per l’esercizio chiuso il 31 dicembre 2023. Dunque, il fondo ha preso tempo fino al 15 luglio 2024 per presentare un piano di ripristino della conformità. I dati del fondo indicano inoltre che la società detiene più liquidità che debiti nel suo bilancio, il che potrebbe fornire una certa flessibilità finanziaria mentre si lavora per i problemi di reporting. Intanto, Brera ha recentemente annunciato il proprio investimento in tecnologie sportive avanzate.

Queste si concentrano sull’uso dell’intelligenza artificiale (AI) per migliorare le prestazioni e la presenza mediatica delle proprie squadre. La mossa dell’azienda include l’approvazione anche di una speciale tecnologia indossabile di Soccerment, un’azienda italiana attiva nel settore della Football Data Intelligence che si occupa di sviluppare prodotti innovativi per la raccolta dati e per l’analisi delle performance calcistiche dei giocatori professionisti e non professionisti. Quest’ultima è specializzata anche nello scouting e nello sviluppo dei giocatori e si avvale di modelli di AI nelle analisi delle partite. Dunque, un ponte in linea con gli obiettivi di Brera che mira proprio la creazione di valore da club sportivi e talenti sottovalutati. Oltre che la crescita di business e la generazione di risultati di impatto sociale.

Questione plusvalenze Lazio e Salernitana

Inoltre il fondo vuole vederci chiaro anche in merito alle questioni che sono emerse in merito agli scambi, negli anni, tra Lazio e Salernitana. Il fascicolo delle presunte plusvalenze tra i club ancora non è stato archiviato. Questo si aggiunge al motivo di chiarezza e trasparenza del fondo quotato al Nasdaq sottoposto a regimi importanti di equity e sostenibilità finanziaria. Il procedimento avviato l’anno scorso ancora non ha dato esito positivo.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari