venerdì 24 05 24
spot_img
HomeCalciomercatoPorte girevoli in attacco negli ultimi giorni di mercato Granata
spot_img

Porte girevoli in attacco negli ultimi giorni di mercato Granata

spot_img
spot_img

Potrebbe esserci ancora qualche movimento per la Salernitana in queste ultime ore di calciomercato. De Sanctis potrebbe mettere a segno ancora due colpi, ma prima sarebbe necessaria una cessione.

Il calciomercato della Salernitana: occhi in attacco

Dopo la vittoria esterna contro il Lecce, i granata e il DS De Sanctis tornano al lavoro sul mercato, per valutare le possibilità offerte dagli sgoccioli di questa sessione invernale. Dopo gli arrivi di Ochoa, Nicolussi Caviglia, Troost-Ekong e Crnigoj, potrebbe essere il reparto offensivo quello rimpolpato da un un nuovo innesto.


Potrebbe interessarti anche:


Salernitana, nodi Bonazzoli e Botheim

Da informazioni raccolte dalla nostra redazione, la Salernitana difficilmente prenderà un altro attaccante senza aver ceduto uno di quelli attualmente in rosa. In questo senso, potrebbe essere un indizio la gestione di Bonazzoli nella gara di ieri sera. L’attaccante italiano infatti, ieri sera non solo non è subentrato, ma non ha nemmeno effettuato il riscaldamento durante il match. Che sia questa una strategia conservativa del club, con una possibile trattativa di cessione in corso? Non esattamente.

La società crede nel calciatore, come l’AD Milan ha ribadito nel prepartita del “Via del Mare”, quindi quest’ultimo potrebbe partire solo nel caso di un’offerta importante. In base a ciò, il partente potrebbe essere Botheim, che finora ha trovato pochissimo spazio con la maglia granata.

I profili in attacco e la situazione Bohinen

Per quanto riguarda Bohinen invece, ieri il norvegese è sembrato un pò distratto, con Nicola che a inizio secondo tempo lo ha sostituito con Nicolussi Caviglia. Le probabilità che il centrocampista, punto fermo e cervello della squadra, parta sono remote ma è possibile che qualche club stia pensando a lui. Per la Salernitana, comunque, il calciatore non è sul mercato.

Tornando all’attacco, i profili sondati sono quelli di Serdar Dursun, statuario centravanti del Fenerbahce e Jovane Cabral, scattante esterno mancino dello Sporting Lisbona. I due sono giocatori molto diversi ed entrambi hanno trovato poco spazio con i rispettivi club. La scelta potrebbe essere condizionata dal nome del giocatore che lascerà Salerno. C’è anche la possibilità, più remota, che uno dei due arrivi anche senza una cessione.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari