sabato 24 02 24
spot_img
HomeSalernitanaSalernitana-Ascoli. La partita del numero 1 granata
spot_img

Salernitana-Ascoli. La partita del numero 1 granata

spot_imgspot_img

La partita a reti bianche dell’Arechi ha regalato poche emozioni agli ottomila presenti nell’impianto di Via Allende. Uno dei pochi sussulti c’è stato grazie al numero uno Marius Adamonis, il portiere lituano ha neutralizzato ottimamente un rigore, riuscendo così a mantenere la porta imbattuta. Il portierino laziale ha infuso maggiore fiducia rispetto alle precedenti uscite del suo collega di reparto Boris Radunovic, bravo e tempestivo in tutte le uscite è riuscito a togliere le castagne dal fuoco anche su un calcio di punizione del secondo tempo ben indirizzato. Ad Avellino il posto da titolare è a rischio per il 22 granata, Adamonis ha convinto e potrebbe scalzare e rivoluzionare una gerarchia che sembrava essere già delineata ai nastri di partenza del campionato attuale.

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Salernitana-Ascoli. La partita del numero 1 granata

spot_imgspot_img

La partita a reti bianche dell’Arechi ha regalato poche emozioni agli ottomila presenti nell’impianto di Via Allende. Uno dei pochi sussulti c’è stato grazie al numero uno Marius Adamonis, il portiere lituano ha neutralizzato ottimamente un rigore, riuscendo così a mantenere la porta imbattuta. Il portierino laziale ha infuso maggiore fiducia rispetto alle precedenti uscite del suo collega di reparto Boris Radunovic, bravo e tempestivo in tutte le uscite è riuscito a togliere le castagne dal fuoco anche su un calcio di punizione del secondo tempo ben indirizzato. Ad Avellino il posto da titolare è a rischio per il 22 granata, Adamonis ha convinto e potrebbe scalzare e rivoluzionare una gerarchia che sembrava essere già delineata ai nastri di partenza del campionato attuale.

spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Salernitana-Ascoli. La partita del numero 1 granata

spot_img

La partita a reti bianche dell’Arechi ha regalato poche emozioni agli ottomila presenti nell’impianto di Via Allende. Uno dei pochi sussulti c’è stato grazie al numero uno Marius Adamonis, il portiere lituano ha neutralizzato ottimamente un rigore, riuscendo così a mantenere la porta imbattuta. Il portierino laziale ha infuso maggiore fiducia rispetto alle precedenti uscite del suo collega di reparto Boris Radunovic, bravo e tempestivo in tutte le uscite è riuscito a togliere le castagne dal fuoco anche su un calcio di punizione del secondo tempo ben indirizzato. Ad Avellino il posto da titolare è a rischio per il 22 granata, Adamonis ha convinto e potrebbe scalzare e rivoluzionare una gerarchia che sembrava essere già delineata ai nastri di partenza del campionato attuale.

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img

Notizie popolari