mercoledì 24 07 24
spot_img
HomeSalernitanaSalernitana, Aliberti a Le Cronache: "Questa società ha dimostrato tanto, spero che...
spot_img

Salernitana, Aliberti a Le Cronache: “Questa società ha dimostrato tanto, spero che rimanga”

spot_img
spot_img

Tra le colonne dell’odierna edizione di “Le Cronache”, l’intervista all’ex presidente della Salernitana Aniello Aliberti. Tra ricordi del passato e il plauso a società e squadra per la cavalcata trionfale di questa stagione.

Salernitana, Aliberti: “L’ho vissuta con grande affetto”

Tra le colonne delle sezione sport dell’edizione odierna del quotidiano salernitano “Le Cronache“, le parole di Aniello Aliberti. L’ex presidente della Salernitana si è soffermato sull’attuale stagione dei granata ed ha ricordato i bei momenti vissuti alla guida del club, in particolare la storica promozione in A del 1998.

«L’ho vissuta con grande affetto – afferma Aliberti questi colori mi sono rimasti nel cuore. […] Devo essere sincero le partite non le ho viste ma ho amici che me ne hanno parlato molto bene. Peccato che la gente di Salerno non abbia potuto vederla e sostenerla dagli spalti, i tifosi sono il sale del calcio […] spero che l’anno prossimo si possano rivedere gli spalti dell’Arechi sempre pieni».

Si sofferma anche sull’attuale situazione societaria, lodando quanto fatto fin qui dal duo Lotito-Mezzaroma: «Le regole in federazione sono quelle attuali e vanno rispettate. Mi auguro, da sportivo s’intende che possa rimanere l’attuale management. […] La società attuale ha davvero dimostrato tanto negli anni, regalando di nuovo il sorriso ai tifosi della Salernitana».

Spazio, inevitabilmente, anche per i ricordi: «La gioia per quella storica promozione in A del 1998 resta e resterà sempre nella mia mente come un grande traguardo raggiunto, anche se poi altri avvenimenti hanno cambiato il corso della mia storia al timone della Salernitana. […] Poteva essere fatto molto di più dagli organi federali in quel particolare momento […]».


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari