venerdì 14 06 24
spot_img
HomeSportRossella Gregorio argento nella sciabola a squadre
spot_img

Rossella Gregorio argento nella sciabola a squadre

spot_img
spot_img

La schermitrice salernitana Rossella Gregorio tra le protagoniste della squadra nazionale femminile italiana alla Coppa del Mondo svoltasi a Budapest lo scorso fine settimana.

La scherma salernitana alla ribalta

L’Italia di scherma femminile conquista il podio d’argento nella Coppa del Mondo. Un risultato che rientra in quella che ormai è la lunga tradizione schermistica del nostro Paese. Un risultato che ha aperto questo nuovo anno così come aveva chiuso quello precedente, con un risultato di prestigio. La squadra femminile di sciabola composta dalla nostra Rossella Gregorio, dalla livornese Irene Vecchi, dalla foggiana Martina Criscio e dalla friulana Michela Battiston, guidate dal commissario tecnico Giovanni Sirovich ha visto sfumare il titolo mondiale all’ultima stoccata contro la Polonia. Un cammino che era iniziato con la vittoria contro l’Azerbaijan e continuato contro Ungheria e Francia . L’appuntamento è ora alle Olimpiadi di Tokyo della prossima estate.

Rossella Gregorio ed ii suo palmarès

La scherma salernitana ancora alla ribalta nazionale, quindi, nel rispetto della sua lunga storia. Da anni la punta di diamante di questa disciplina è senza dubbio Rossella Gregorio. Salernitana, trenta anni compiuti da poco, un lungo palmarès di medaglie e titoli sia a squadre che individuali. Dodici medaglie Under-20, Coppa del mondo Juniores, sette titoli italiani, oro nella prova a squadre e argento nella individuale ai Mondiali di Lipsia 2017. Ma l’elenco continua ancora per molto.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari