martedì 25 06 24
spot_img
HomeCalcioLa Polisportiva Santa Maria riparte da Quintiero: sarà lui l'erede di Esposito
spot_img

La Polisportiva Santa Maria riparte da Quintiero: sarà lui l’erede di Esposito

spot_img
spot_img

La Polisportiva Santa Maria Cilento riparte da Ambrogio Quintiero, sarà lui a guidare i giallorossi nel prossimo campionato di Eccellenza.

Rivoluzione per la Polisportiva Santa Maria: ecco il nuovo allenatore giallorosso

Dopo l’amara retrocessione in Eccellenza della squadra di patron Tavassi si respirava, già da un paio di settimane, attorno all’ambiente giallorosso aria di rivoluzione, una rivoluzione che ha avuto i suoi primi risvolti con la rescissione consensuale avvenuta con l’oramai ex direttore generale, Alberico Guariglia. Una separazione, quella sopra citata, che ha evidenziato ulteriormente la fine di un ciclo sportivo coronato da 4 esaltanti anni di Serie D.


Potrebbe interessarti anche:


Ora però bisogna guardare al futuro e quindi anche al presente; infatti, con una nota ufficiale diffusa dalla squadra cilentana viene fatta chiarezza su chi guiderà la prima squadra nella prossima stagione: sarà Ambrogio Quintiero il nuovo allenatore della Polisportiva Santa Maria Cilento per la stagione sportiva 2024/25.

Le perplessità su una possibile permanenza in panchina di Gianluca Esposito la facevano oramai da padrone. D’altro canto, si era maturata la consapevolezza di quanto fosse improbabile e poco convinceva la possibilità di vedere l’ex Gelbison regredire in Eccellenza, un campionato questo non congeniale dopo il tentativo di rilancio avvenuto qualche mese fa accettando la causa giallorossa.

Ecco le parole del nuovo mister

La società cilentana, guidata dalla famiglia Tavassi, ha quindi deciso di affidare le redini della panchina giallorossa a mister Quintiero che ha già guidato brillantemente nelle ultime tre stagioni la Juniores, ottenendo sempre un piazzamento play-off fino all’accesso anche alle Fasi Nazionali, e favorito l’approdo in Prima Squadra di diversi calciatori della Juniores.

Ecco le sue parole:

«Sono felice della grande opportunità che la famiglia Tavassi mi ha concesso e personalmente è il coronamento di un percorso importante e significativo con questo club – afferma il neo tecnico Ambrogio Quintiero – Ripartiamo senza fare proclami, ma solo promettendo tanto lavoro, impegno e dedizione per questa splendida realtà, con l’obiettivo di riportare il sorriso tra i nostri tifosi».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari