domenica 03 03 24
spot_img
HomeFrontpageLa PDO Salerno prima soffre poi si sbarazza del Pontinia
spot_img

La PDO Salerno prima soffre poi si sbarazza del Pontinia

spot_imgspot_img

Tornano a suonare i tamburi della palestra Palumbo per la PDO Salerno chiamata al primo match clou del campionato 2023-2024. La Serie A riparte con una vittoria per le salernitane.

La PDO Salerno riparte dalla PalaPalumbo

Gara pirotecnica già dai primi minuti per i tanti tifosi accordi alla palestra “Palumbo” per assistere al match che ha visto le salernitane della PDO affrontare il Pontinia. Quello con le laziali è il primo incontro di cartello per le ragazze di mister Ancona attardate di un punto in classifica, ma anche con una gara in meno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

Dopo l’iniziale vantaggio con una spedita tripletta di Asia Mangone, sono le ospiti a controllare il primo tempo, andando anche spesso sul +4, grazie anche ai tanti errori delle campionesse d’Italia. Conte e Colleredo sono Sul finire del primo tempo Nornes e Ribeiro suonano la carica e la PDO si rifà sotto, la prima frazione si chiude sul 12-14.

Nel secondo tempo cambia la musica e la lancetta si sposta decisamente in favore delle padrone di casa. Con un micidiale 1-2 Nornes pareggia i conti, poi sale in cattedra Dalla Costa dopo un rigore sbagliato di Podda per le ospiti. In vento sembra davvero cambiato e ne giova anche Mangone che va a segno altre quattro volte. Alla fine fine sugli ci va proprio l’emiliana, a pari merito con le colleghe Conte e Colloredo, ma i due punti restano a Salerno con il punteggio finale di 30-25.

Primo tempo

  • Mangone 1-0
  • Mangone 2-0
  • Lucarini 2-1
  • Mangone 3-1
  • Stefanelli 3-2
  • Dalla Costa 4-2
  • Colloredo 4-3
  • Colloredo 4-4
  • Conte 4-5
  • Podda 4-6 rigore
  • Colloredo 4-7
  • Conte 4-8
  • Ribeiro 5-8
  • Barreiro 6-8
  • Stefanelli 6-9
  • Conte 6-10
  • Ribeiro 7-10
  • Dalla Costa 8-10
  • Colloredo 8-11
  • Conte 8-12
  • Nornes 9-12
  • Ribeiro 10-12
  • Squizziato 11-12
  • Colloredo 11-13

time out

  • Podda 11-14 rigore
  • Nornes 12-14

time out

Secondo tempo

  • Nornes 13-14
  • Nornes 14-14
  • Podda rigore sbagliato
  • Dalla Costa 15-14
  • Stefanelli 15-15
  • Mangone 16-15
  • Lucarini 16-16 rigore
  • Nornes 17-16
  • Gislimberti 18-16
  • Dalla Costa 19-16

time out

  • Mangone 20-16
  • Conte 20-17
  • Conte 20-18
  • Nornes 21-18
  • Conte 21-19
  • Gislimberti 22-19
  • Nornes 23-19
  • Dalla Costa 24-19
  • Panayotova 24-20

time out

  • Mangone 25-20 rigore
  • Gislimberti 26-20
  • Mangone 27-20
  • Crosta 27-21
  • Dalla Costa 28-21
  • Colloredo 28-22
  • Squizziato 29-22
  • Panayotova 29-23 rigore
  • Barreiro 30-23
  • Colloredo 30-24
  • Colloredo 30-25

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

La PDO Salerno prima soffre poi si sbarazza del Pontinia

spot_imgspot_img

Tornano a suonare i tamburi della palestra Palumbo per la PDO Salerno chiamata al primo match clou del campionato 2023-2024. La Serie A riparte con una vittoria per le salernitane.

La PDO Salerno riparte dalla PalaPalumbo

Gara pirotecnica già dai primi minuti per i tanti tifosi accordi alla palestra “Palumbo” per assistere al match che ha visto le salernitane della PDO affrontare il Pontinia. Quello con le laziali è il primo incontro di cartello per le ragazze di mister Ancona attardate di un punto in classifica, ma anche con una gara in meno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

Dopo l’iniziale vantaggio con una spedita tripletta di Asia Mangone, sono le ospiti a controllare il primo tempo, andando anche spesso sul +4, grazie anche ai tanti errori delle campionesse d’Italia. Conte e Colleredo sono Sul finire del primo tempo Nornes e Ribeiro suonano la carica e la PDO si rifà sotto, la prima frazione si chiude sul 12-14.

Nel secondo tempo cambia la musica e la lancetta si sposta decisamente in favore delle padrone di casa. Con un micidiale 1-2 Nornes pareggia i conti, poi sale in cattedra Dalla Costa dopo un rigore sbagliato di Podda per le ospiti. In vento sembra davvero cambiato e ne giova anche Mangone che va a segno altre quattro volte. Alla fine fine sugli ci va proprio l’emiliana, a pari merito con le colleghe Conte e Colloredo, ma i due punti restano a Salerno con il punteggio finale di 30-25.

Primo tempo

  • Mangone 1-0
  • Mangone 2-0
  • Lucarini 2-1
  • Mangone 3-1
  • Stefanelli 3-2
  • Dalla Costa 4-2
  • Colloredo 4-3
  • Colloredo 4-4
  • Conte 4-5
  • Podda 4-6 rigore
  • Colloredo 4-7
  • Conte 4-8
  • Ribeiro 5-8
  • Barreiro 6-8
  • Stefanelli 6-9
  • Conte 6-10
  • Ribeiro 7-10
  • Dalla Costa 8-10
  • Colloredo 8-11
  • Conte 8-12
  • Nornes 9-12
  • Ribeiro 10-12
  • Squizziato 11-12
  • Colloredo 11-13

time out

  • Podda 11-14 rigore
  • Nornes 12-14

time out

Secondo tempo

  • Nornes 13-14
  • Nornes 14-14
  • Podda rigore sbagliato
  • Dalla Costa 15-14
  • Stefanelli 15-15
  • Mangone 16-15
  • Lucarini 16-16 rigore
  • Nornes 17-16
  • Gislimberti 18-16
  • Dalla Costa 19-16

time out

  • Mangone 20-16
  • Conte 20-17
  • Conte 20-18
  • Nornes 21-18
  • Conte 21-19
  • Gislimberti 22-19
  • Nornes 23-19
  • Dalla Costa 24-19
  • Panayotova 24-20

time out

  • Mangone 25-20 rigore
  • Gislimberti 26-20
  • Mangone 27-20
  • Crosta 27-21
  • Dalla Costa 28-21
  • Colloredo 28-22
  • Squizziato 29-22
  • Panayotova 29-23 rigore
  • Barreiro 30-23
  • Colloredo 30-24
  • Colloredo 30-25

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

La PDO Salerno prima soffre poi si sbarazza del Pontinia

spot_img

Tornano a suonare i tamburi della palestra Palumbo per la PDO Salerno chiamata al primo match clou del campionato 2023-2024. La Serie A riparte con una vittoria per le salernitane.

La PDO Salerno riparte dalla PalaPalumbo

Gara pirotecnica già dai primi minuti per i tanti tifosi accordi alla palestra “Palumbo” per assistere al match che ha visto le salernitane della PDO affrontare il Pontinia. Quello con le laziali è il primo incontro di cartello per le ragazze di mister Ancona attardate di un punto in classifica, ma anche con una gara in meno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

Dopo l’iniziale vantaggio con una spedita tripletta di Asia Mangone, sono le ospiti a controllare il primo tempo, andando anche spesso sul +4, grazie anche ai tanti errori delle campionesse d’Italia. Conte e Colleredo sono Sul finire del primo tempo Nornes e Ribeiro suonano la carica e la PDO si rifà sotto, la prima frazione si chiude sul 12-14.

Nel secondo tempo cambia la musica e la lancetta si sposta decisamente in favore delle padrone di casa. Con un micidiale 1-2 Nornes pareggia i conti, poi sale in cattedra Dalla Costa dopo un rigore sbagliato di Podda per le ospiti. In vento sembra davvero cambiato e ne giova anche Mangone che va a segno altre quattro volte. Alla fine fine sugli ci va proprio l’emiliana, a pari merito con le colleghe Conte e Colloredo, ma i due punti restano a Salerno con il punteggio finale di 30-25.

Primo tempo

  • Mangone 1-0
  • Mangone 2-0
  • Lucarini 2-1
  • Mangone 3-1
  • Stefanelli 3-2
  • Dalla Costa 4-2
  • Colloredo 4-3
  • Colloredo 4-4
  • Conte 4-5
  • Podda 4-6 rigore
  • Colloredo 4-7
  • Conte 4-8
  • Ribeiro 5-8
  • Barreiro 6-8
  • Stefanelli 6-9
  • Conte 6-10
  • Ribeiro 7-10
  • Dalla Costa 8-10
  • Colloredo 8-11
  • Conte 8-12
  • Nornes 9-12
  • Ribeiro 10-12
  • Squizziato 11-12
  • Colloredo 11-13

time out

  • Podda 11-14 rigore
  • Nornes 12-14

time out

Secondo tempo

  • Nornes 13-14
  • Nornes 14-14
  • Podda rigore sbagliato
  • Dalla Costa 15-14
  • Stefanelli 15-15
  • Mangone 16-15
  • Lucarini 16-16 rigore
  • Nornes 17-16
  • Gislimberti 18-16
  • Dalla Costa 19-16

time out

  • Mangone 20-16
  • Conte 20-17
  • Conte 20-18
  • Nornes 21-18
  • Conte 21-19
  • Gislimberti 22-19
  • Nornes 23-19
  • Dalla Costa 24-19
  • Panayotova 24-20

time out

  • Mangone 25-20 rigore
  • Gislimberti 26-20
  • Mangone 27-20
  • Crosta 27-21
  • Dalla Costa 28-21
  • Colloredo 28-22
  • Squizziato 29-22
  • Panayotova 29-23 rigore
  • Barreiro 30-23
  • Colloredo 30-24
  • Colloredo 30-25

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SalernoSport24 (@salernosport24)

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img

Notizie popolari