mercoledì 24 05 23
spot_img
HomeFrontpagePaulo Sousa in sala stampa: "Non abbiamo intenzione di abbassare la tensione"

Paulo Sousa in sala stampa: “Non abbiamo intenzione di abbassare la tensione”

spot_img
- Advertisment -spot_img

Paulo Sousa in sala stampa al termine di Roma-Salernitana finita 2-2. I Granata portano via un punto dalla Capitale pur avendo sempre condotto il match. È la 36ª giornata giornata, penultima gara del turno che attende la Juventus ad Empoli.

Paulo Sousa in sala stampa

Una Salernitana già salva arriva all’appuntamento della 36ª giornata, in casa della Roma, con un atteggiamento volitivo e si vede subito. Prima Candreva poi Dia fanno sognare i tifosi per la prima vittoria in casa dei giallorossi, ma questa non arriva a causa della rete di Matic all’83’. Arriva però un pareggio che rappresenta comunque il primo punto della storia granata allo stadio “Olimpico” contro la Roma, e che migliora anche il record di punti della Salernitana in massima serie.

«Non posso pensare di far abbassare la tensione di gioco per alimentare la culturale vincente, per andare in stadi come quello della Roma e vincere».

«La Roma è la squadra che fa più da calci da fermo perché ha battitori straordinari. Diamo merito agli avversari, dobbiamo crescere. I loro cambi hanno portato in campo giocatori ancora più alti, mentre con i nostri cambi dovevamo mantenere alta la qualità».

«La nostra mentalità deve essere fondata sulla volontà di crescere sempre. Lassana (Coulibaly, ndr) sta diventando un giocatore di un livello molto alto. Fa passaggi importanti, certo ne sbaglia altri, ma sta crescendo tanto. Io guardo e osservo tutti i punti in cui possiamo migliorare».

«Sul finire di una partita ci sono tante tensioni, e certe cose possono succedere. Va bene che non sia successo nulla di più».

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari