domenica 03 03 24
spot_img
HomeSalernitanaSpunta a Pastena il primo striscione dei tifosi contro i calciatori
spot_img

Spunta a Pastena il primo striscione dei tifosi contro i calciatori

spot_imgspot_img

È a Pastena il primo striscione dei tifosi. Eloquente il messaggio per i calciatori che sono ancora in viaggio di rientro da Pescara.

Striscione a Pastena

La Salernitana ha appena perso la quinta partita di seguito. Un simile trend negativo non si registrava da anni, forse quando con Antonio Lombardi al timone del club, retrocesse con l’ultimo posto in classifica. Due punti bastavano, cinque partite a disposizione per mettere insieme due punticini. Salerno è stufa già da un po’, della società, della dirigenza e anche degli stessi tifosi che non riescono a fare fronte unito. Anche i calciatori non possono salvarsi, per i tifosi, dalle colpe.

A Pastena, affisso alle cancellate di Villa Carrara. Spunta il primo striscione, e il messaggio è eloquente.

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Spunta a Pastena il primo striscione dei tifosi contro i calciatori

spot_imgspot_img

È a Pastena il primo striscione dei tifosi. Eloquente il messaggio per i calciatori che sono ancora in viaggio di rientro da Pescara.

Striscione a Pastena

La Salernitana ha appena perso la quinta partita di seguito. Un simile trend negativo non si registrava da anni, forse quando con Antonio Lombardi al timone del club, retrocesse con l’ultimo posto in classifica. Due punti bastavano, cinque partite a disposizione per mettere insieme due punticini. Salerno è stufa già da un po’, della società, della dirigenza e anche degli stessi tifosi che non riescono a fare fronte unito. Anche i calciatori non possono salvarsi, per i tifosi, dalle colpe.

A Pastena, affisso alle cancellate di Villa Carrara. Spunta il primo striscione, e il messaggio è eloquente.

spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Spunta a Pastena il primo striscione dei tifosi contro i calciatori

spot_img

È a Pastena il primo striscione dei tifosi. Eloquente il messaggio per i calciatori che sono ancora in viaggio di rientro da Pescara.

Striscione a Pastena

La Salernitana ha appena perso la quinta partita di seguito. Un simile trend negativo non si registrava da anni, forse quando con Antonio Lombardi al timone del club, retrocesse con l’ultimo posto in classifica. Due punti bastavano, cinque partite a disposizione per mettere insieme due punticini. Salerno è stufa già da un po’, della società, della dirigenza e anche degli stessi tifosi che non riescono a fare fronte unito. Anche i calciatori non possono salvarsi, per i tifosi, dalle colpe.

A Pastena, affisso alle cancellate di Villa Carrara. Spunta il primo striscione, e il messaggio è eloquente.

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
spot_img

Notizie popolari