giovedì 10 11 22
HomeSportBASKETRitorno al PalaMangano: il comune di Scafati al lavoro

Ritorno al PalaMangano: il comune di Scafati al lavoro

- Advertisment -spot_img

La Givova Scafati ha appena concluso la sua prima partita interna della Serie A 2022/2023 lontana dal Palamangano. Nel frattempo il comune sta lavorando per riportare i gialloblù a “casa”.

Palamangano di Scafati: Comune al lavoro

La Givova Scafati ha fatto ritorno in Serie A dopo circa 16 anni, una gioia per l’intera città dell’Agro, che ha a lungo festeggiato l’evento. Una stagione grandiosa, fondata sulle vittorie interne, con il palazzetto di casa rimasto imbattuto per tutta la durata del campionato.


Potrebbe interessarti anche:


Purtroppo, i festeggiamenti sono stati interrotti da una doccia fredda: il Palamangano non era adatto ai dettami della massima serie. Da quel momento ha avuto inizio una corsa contro il tempo, per cercare di rendere il palazzetto di via Della Gloria omologato alla Serie A. Tuttavia, l’estate non è bastata per dare inizio ai lavori e i gialloblù hanno chiesto ospitalità al comune di Napoli.

I tifosi e la società gialloblù però nutrono speranze. Infatti, i lavori sono stati ormai approvati e avviati. Da indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione i lavori approvati ammontano a una cifra intorno al centinaio di migliaia di euro e riguardano attrezzature, impianti, vie di fuga e adeguamento degli spogliatoi. Questi saranno i primi lavori che saranno effettuati per rendere l’impianto omologato per la stagione in corso.

Le tempistiche

In quel di Scafati si nutrono notevoli speranze sulle tempistiche dei lavori. Infatti, si spera che i lavori finiranno entro il mese di novembre e quindi il catino gialloblù potrebbe tornare disponibile. Ovviamente, si attendono notizie certe ma queste indiscrezioni sono sicuramente una ventata di speranza per i tifosi gialloblù e la compagine guidata da coach Rossi.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: