mercoledì 09 11 22
HomeSportPODISMODoppietta della Carmax alla Paestum Marathon

Doppietta della Carmax alla Paestum Marathon

- Advertisment -spot_img

Più di 1000 atleti all’ombra dei Templi per l’evento più atteso della stagione su strada in provincia di Salerno: la Paestum Marathon, disputata domenica.

I risultati della 2ª Paestum Marathon

Numeri a quattro cifre per la 2ª Paestum Marathon, organizzata dalla Libertas Agropoli. In programma anche la mezza maratona e una 10 km.

Il marocchino Youssef Aich (Podistica Il Laghetto) non ha avuto rivali nella prova regina, percorrendo i 42.195 km con un tempo appena inferiore alle 2 ore e 30′. Alle sue spalle l’ex azzurro della maratona Alberico Di Cecco (Vini Fantini, a 12’58”) e Giovanni Marchitiello (Correrepollino, a 16’45”). Ai piedi del podio i salernitani Leandro Faggiano (Carmax-Camaldolese, 4°) e Carmine Federico (Isaura-Valle dell’Irno, 5°).

Tra le donne, invece, a segno la pugliese Damiana Monfreda, che ha chiuso la sua fatica in poco più di 3 ore. La veterana della Amatori Acquaviva ha preceduto Francesca Angelini (Venus Triathlon, a 13’24”) e Monica Alfano (Podistica Cava-Picentini, a 17’05”).


Potrebbe interessarti anche:


Dominio della Carmax nella mezza maratona e nella 10 km

Le due punte della Carmax, Gilio Iannone e Giorgio Mario Nigro, hanno centrato una prestigiosa doppietta sulle distanze più brevi (21.092 e 10 km).

Il 37enne di stanza a Fisciano ha vinto nel finale la resistenza dell’altro salernitano Armando Ruggiero (Sicilia Running), precedendolo di mezzo minuto. 3° il marocchino Mohamed Zouioula (Il Laghetto, a 3’30” da Iannone). Dal 7° al 9° posto il terzetto formato da Alessandro Amantea (Isaura-Valle dell’Irno), Daniele Russo (Cava-Picentini) e Giuseppe Olimpo (Isaura).

Tra le donne, invece, la peruviana Luz De La Cruz Aguirre (Il Fiorino) ha battuto Martina Del Rosso (Tocco Runner, a 6’52”) e Teresa Stellato (Atletica Marcianise, a 7’57”).

Nella gara più veloce, infine, Nigro ha prevalso sul pugliese Andrea Quarto (Amatori Acquaviva, a 26″) e sull’altro corridore della Carmax Giovanni Vitolo (a 1’09”). Giù dal podio Rocco Rinaldi (Vis Nova Salerno), che ha preceduto a sua volta Marco Gambardella (Atletica Agropoli). 6° Ferdinando Bassano (Isaura), 8° il battipagliese d’adozione Kamel Hallag (Ideatletica), 9° Antonio Mangano (Carmax).

La 10 km femminile si è conclusa con il successo di Rosanna Pacella (Isaura) su Lavinia Bellizio (Sporting Calore, a 1’40”) e la compagna di scuderia Paola Di Domenico (a 1’56”).

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: