venerdì 14 06 24
spot_img
HomeSportBASKETLa OMEPS Battipaglia si fa rimontare a Faenza e perde gara uno
spot_img

La OMEPS Battipaglia si fa rimontare a Faenza e perde gara uno

spot_img
spot_img

La OMEPS Battipaglia si fa rimontare e va sotto uno a zero nella serie che la vede protagonista nel primo turno dei playout di serie A1 femminile.

OMEPS Battipaglia sconfitta al “PalaBubani”

L’inizio di partita vede la OMEPS Battipaglia partire in quinta realizzando un parziale di 0-10 grazie ai canestri dalla lunga distanza di Seka e Yurkevichus. A metà primo quarto però le padrone di casa si fanno sentire firmando un parziale di 9-0 che le porta sul -2. Le due squadre continuano a segnare da una parte e dall’altra con Smorto e Peresson come protagoniste. I primi dieci minuti finiranno sul 16-21.


Ti potrebbero interessare anche:


Il secondo periodo inizia com’era finito il primo, ovvero con una tripla di Peresson. Le biancoarancio sono brave a non disunirsi mandando molte giocatrici in segno e guadagnandosi un vantaggio di undici lunghezze. Faenza prova a tornare in scia con Dixon, ma Domenger realizza una tripla da centrocampo che allo scadere manda Battipaglia negli spogliatoi avanti sul punteggio di 32-40.

Al ritorno dall’intervallo lungo sono ancora una volta le salernitane a fare la voce grossa. Johnson inizia a farsi sentire mandando le sue al massimo vantaggio sul 34-47. Le padrone di casa però non ci stanno ed iniziano ad alzare i ritmi. Cvijanovic, Franceschelli e Yurkevichus sono incontenibile e permettono a Faenza di mettere per la prima volta il muso avanti sul 50-49. Battipaglia è brava a tornare sul +3 ma Tagliamento realizza quattro punti consecutivi che alla fine del terzo quarto significano 54-53 per le romagnole.

Nei primi minuti dell’ultimo periodo la situazione rimane sostanzialmente in pareggio. Fin quando, a sei minuti dal termine, Tagliamento fa scappare le sue sul +7 realizzando altre due triple. A quel punto la OMEPS fatica a mantenere i ritmi alti accusando un po’ di stanchezza. Dixon ne approfitta per continuare a segnare e guadagnare un vantaggio di dieci punti. Faenza e brava nei minuti finali a gestire la partita, vincendo gara 1 sul punteggio di 74-66. Gara 2 verrà giocata al “PalaZauli” giovedì 2 maggio alle ore 19.

Il risultato dell’altra serie nei playout

La RMB Brixia Basket supera tra le mura amiche una Repower Sanga Milano che lotta per quaranta minuti ma si arrende sul punteggio di 86-77. Ottima la prestazione di Garrick, autrice di ben trentuno punti che regalano a Brescia il vantaggio per 1-0 nella serie.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari