domenica 13 11 22
HomeCalcioLa cronaca della gara tra Nocerina e Matera, 11ª giornata del campionato...

La cronaca della gara tra Nocerina e Matera, 11ª giornata del campionato di Serie D Girone H

- Advertisment -spot_img

La Nocerina cerca di uscire dalla crisi delle ultime due giornate, al “San Francesco d’Assisi” arriva il Matera nell’11ª giornata del campionato di Serie D Girone H.

La cronaca della gara tra Nocerina e Matera

La Nocerina arriva a questa gara dopo tre prestazioni sottotono e l’eliminazione dalla Coppa Italia. Dalla sua il Matera viene da tre risultati utili consecutivi, ultimo la vittoria contro il Brindisi in casa.

Primo tempo

La Nocerina va subito sotto nel punteggio, dopo sette minuti disattenzione sulla destra per i rossoneri che lasciano Bottalico libero di tirare in porta, la palla si infila alla sinistra di Stagkos: Nocerina-Matera 0-1.

Grandissima occasione per il raddoppio per il Matera, pasticcio difensivo tra Magri e Garofalo che favorisce Piccioni, l’attaccante serve Ferrara che appoggia per Russo, il cui tiro esce di molto alla sinistra di Stagkos, con tutto lo specchio a disposizione del numero 27.

Altra occasione per il Matera con Ferrara che cerca la porta dal vertice dell’area piccola ma trova solo l’esterno della rete.

Raddoppia il Matera sugli sviluppi di un angolo!

Il Matera segna la seconda rete con Piccioni che di testa su calcio d’angolo infila senza problemi Stagkos. Colpevoli le marcature troppo molli dei rossoneri.

Timida reazione della Nocerina che prova una manovra che però non è mai fluida e Scaringella non viene mai servito a dovere, intanto animi tesi in campo con Garofalo protagonista di uno spintone a palla ferma.

Altro squillo del Matera con Bottalico che cerca il tiro da fuori area sull’assistenza di tacco di Russo ma non trova la porta: ospiti che ora giocano sul velluto.

Secondo tempo

La curva della Nocerina smette di cantare!

I primi ad arrendersi sono i tifosi della Nocerina che dopo aver contestato per tutto il primo tempo decidono di sedersi e smettere di cantare!

Subito occasione per il Matera con un calcio di punizione dal limite, ma Bottalico manda alto sulla traversa. Si fa vedere in avanti la Nocerina con Mincica che sulla sinistra scambia con Balde, ricamo di Mancino ancora per il numero 10 che con eccesso di altruismo cerca un compagno al centro, non trovato.

0-3 per il Matera!

Proprio in ripartenza sull’azione della Nocerina, Russo finalizza in contropiede con un destro che scende sotto la traversa difesa da Stagkos che resta immobile.

Traversa della Nocerina che di frustrazione prova una disperata reazione: sul cross di Cuomo arriva Scaringella che al volo trova solo il legno.

Accorcia le distanze la Nocerina!

Non si arrendono i rossoneri, Talamo scappa sulla destra e mette in mezzo un cross basso che il difensore del Matera Vicente devia nella propria porta, 1-3.

Altra grande occasione per la Nocerina con Balde che di testa non riesce a superare il portiere, l’attaccante rossonero era stato liberato bene dalla palla di Talamo, poi aggiustata da Scaringella. Nocerina più pericolosa dall’entrata dell’attaccante siciliano. Ci prova Scaringella, sul pallone stoppato da Mincica, con un tiro rasoterra che non trova la porta.

Magri esce dal campo e torna direttamente negli spogliatoi, togliendosi la maglia nel rientrare: il difensore della Nocerina tra i più contestati dai tifosi.

Stagkos salva la Nocerina dal poker, la punizione dal limite di Bottalico era indirizzata sul palo alla sinistra del portiere rossonero.

La curva della Nocerina fa irruzione in tribuna per contestare la società: circa 300 tifosi che erano in curva entrano in tribuna e inizia a cantare cori contro la gestione americana.

Il tabellino del match

Nocerina: Stagkos, De Marino, Ambro (53’ Cuomo), Basanisi, Scaringella, Mincica, Chietti, Mancino (53’ Talamo), Garofalo, Magri (79′ Valentini), Balde. A disposizione: Recchia, Menichino, Romeo, Talamo, Valentini, Gaudino, Bandeira, Dorato, Cuomo. Allenatore: Favasuli.

Matera: Pozzer, Ferrara (79′ Gjuci), Vicente, Bottalico, Donida, Montanino, Figliomeni, Russo (81′ Gerardi), Iaccarino, Piccioni, Manu (75′ Sellitti). A disposizione: Demalija, Sellitti, Gerardi, Zielski, Orefice, Orefice, Cum, Gjuci, Tiganj, Demoleon. Allenatore: Ciullo.

Ammoniti: De Marino, Russo, Garofalo, Chietti, Vicente, Pozzer

Marcatori: 7’ Bottalico, 23’ Piccioni, 52’ Russo, 55′ Vicente (aut.)

Corner: 8-1

Note: l’allenatore della Nocerina, Zavettieri, è squalificato. 2’ recupero p.t., 5′ recupero s.t.

Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: