lunedì 22 07 24
spot_img
HomeFrontpageNazionali Salernitana: delusione Tchaouna. Gyömbér e Daniliuc all'esame Europei
spot_img

Nazionali Salernitana: delusione Tchaouna. Gyömbér e Daniliuc all’esame Europei

spot_img
spot_img

La Salernitana ha concluso la sua stagione da un pezzo, ma i nazionali granata proseguono i loro impegni in questa estate calcistica ricca di eventi. Vediamo quanto accaduto nella giornata di ieri e gli impegni odierni dei giocatori della Bersagliera in ambito internazionale.

Nazionali Salernitana: le prime volte granata agli Europei

Nella giornata di ieri, domenica 16 giugno, ha concluso la sua stagione calcistica Loum Tchaouna.


Ti potrebbero interessare anche:


Il fantasista transalpino, impegnato nel Torneo “Maurice Revello” con l’Under-20 della Francia, ha chiuso la sua esperienza con una sconfitta contro l’Under-21 dell’Italia nella finale per il terzo e quarto posto. L’1-0 finale firmato da Cerri ha permesso agli azzurrini del ct Carmine Nunziata di ottenere il gradino più basso del podio a scapito dei padroni di casa. Per Tchaouna, 87′ in campo con la fascia da capitano sul braccio in cui è stato di gran lunga il giocatore più pericoloso dei francesi, con diverse conclusioni a rete ad impensierire Zacchi e un cartellino giallo prima del cambio con Joujou.

Conclusa la parentesi del torneo di Tolone, oggi tocca ai giocatori granata impegnati agli Europei con le rispettive nazionali. Alle ore 18, Norbert Gyömbér potrebbe diventare il primo giocatore della Salernitana a giocare una partita della fase finale degli Europei con la sua Slovacchia. Gli uomini del ct Francesco Calzona scenderanno in campo per la prima giornata del gruppo E contro il Belgio nella cornice del “Waldstadion” di Francoforte sul Meno.

In caso di mancato esordio del centrale slovacco, la storia potrebbe farla il centrale austriaco Flavius Daniliuc. Reduce dal prestito al Salisburgo, l’ex Nizza potrebbe far parte dell’undici iniziale del ct Ralf Rangnick nella partita della prima giornata del gruppo D tra l’Austria e la Francia. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 21 alla “Merkur-Spiel Arena” di Düsseldorf.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari