lunedì 26 09 22
HomeCalcioMichela Iuliano, Salernitana Femminile 1919: "Dobbiamo continuare a dimostrare di meritare la...

Michela Iuliano, Salernitana Femminile 1919: “Dobbiamo continuare a dimostrare di meritare la Serie C”

- Advertisment -spot_img

Sogna senza misure la Serie C con la sua Salernitana Michela Iuliano, esterno classe ’90 originaria di Acerno.

Michela Iuliano: “Primo posto non deve essere un arrivo”

Nel torneo di Eccellenza femminile, con dodici gare ancora da disputare, la Salernitana Femminile 1919, capitanata da Stella Olivieri, ha chiuso il 2021 al primo posto con 28 punti raccolti in 10 giornate. Abbiamo raggiunto per una breve intervista la calciatrice granata allenata da Mariano Turco.

Michela Iuliano sulla stagione passata

«L’anno scorso è stato un campionato davvero particolare. Dopo lo stop dovuto al Covid, la ripresa è stata complicata. Il silenzio assordante ad ogni fischio di inizio, non poter stringere la mano all’avversario, il timore del contagio. Ma c’era anche tanta voglia di riprenderci la gioia che solo il calcio da darci. Ci siamo impegnate tanto, noi e con noi la società, e qualche soddisfazione siamo riuscite a prenderla».

Le ambizioni delle granata

«Ho iniziato la preparazione con tanta voglia di riscatto, personale e di squadra, dopo lo scorso campionato, giocato purtroppo a singhiozzo. Gioco da tantissimi anni per questa squadra, e abbiamo sempre dato il massimo. Quest’anno sono state aggregate in prima squadra alcune ragazzine dell’under 17, e fin dai primi allenamenti è subito stato chiaro che dovevamo iniziare a fare sul serio e a dare più del massimo. La società punta ai posti alti della classifica, ne siamo ben consapevoli. E noi vogliamo lo stesso».

Obiettivo Serie C

«Sin dai primi allenamenti la consapevolezza di essere qui per vincere è stata subito chiara a tutte noi. Proprio questa consapevolezza ci ha spinto a partire forte. Sappiamo di essere una squadra solida, completa in tutti i reparti, col giusto mix di esperienza e fresca gioventù. Abbiamo capito, grazie soprattutto ai mister che ci seguono passo passo, che lavorando duramente possiamo raggiungere i nostri obiettivi e arrivare dove meritiamo».

La mentalità di mister Turco

«Chiudere da prime in classifica questa prima parte del torneo è gratificante, il giusto premio al duro lavoro svolto. Ma non dobbiamo considerarlo come un arrivo. La strada è lunga e rimanere concentrate è fondamentale in questa fase. Non dobbiamo cullarci su quanto fatto fino ad ora. Dobbiamo partire da qui e continuare ad allenarci e migliorarci. Questa è la mentalità che il mister Turco tiene a trasmetterci e che noi stiamo cercando di mettere in pratica. Crediamo di meritare il salto di categoria, ma è sul campo che dobbiamo continuare a dimostrare di essere una squadra da serie C».

La stagione di Michela Iuliano

«Personalmente è davvero una stagione entusiasmante. Ho trovato il mio equilibrio, mi sento in forma e il mister riesce a valorizzarmi. Vestire questa maglia è sempre una grande emozione e riuscire a fare bene e contribuire alle vittorie della squadra è davvero una grande soddisfazione. Ma siamo solo a metà dell’opera, c’è ancora tanta strada da fare. In ogni caso, stiamo costruendo ottime basi per il futuro».

L’importanza del gruppo nel campionato granata

«Molte squadre, a causa del Covid, non hanno potuto partecipare al torneo. Questo dispiace molto e fa capire quanto ancora ci sia da fare per il calcio femminile, e per il calcio dilettantistico in generale. Sono state fatte tante conquiste, ma manca ancora qualcosa purtroppo. Colgo l’occasione quindi per ringraziare la nostra società, nella persona di Rosa Punzo. Ma anche i suoi collaboratori e tutti i nostri mister. Questa squadra che gioca dietro le quinte ci permette di allenarci e di giocare in sicurezza, non ci fa mancare nulla e ci sostiene sempre e comunque. Ad oggi non è per nulla scontato, anzi dobbiamo ritenerci fortunate. Abbiamo poi una terza squadra, quella dei genitori che sono davvero per noi l’uomo in più. Il loro supporto è fondamentale».

L’augurio targato 2022 di Michela Iuliano

«Auguro a tutta la squadra, di poter riuscire a raggiungere il nostro obiettivo!
Auguro ad ogni ragazzina che voglia approcciarsi a questo meraviglioso sport, di riuscire a realizzare i propri sogni. Ma soprattutto auguro a tutti noi di riconquistare piano piano la vita che avevamo prima della pandemia, senza troppe ansie e tanti timori. Auguro spensieratezza e normalità».


Ti potrebbero interessare:

Christian Vitale
Christian Vitalehttps://www.salernosport24.com/author/christian/
Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di SalernoSport24 dal dicembre 2019
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: