sabato 06 08 22
HomeFrontpageIl punto sul mercato in uscita della Salernitana

Il punto sul mercato in uscita della Salernitana

Nonostante le ultime cessioni la lista degli esuberi è ancora lunga, dunque il mercato in uscita della Salernitana potrebbe ancora riservare delle sorprese.

Salernitana, le ultime dal mercato in uscita

Nelle ultime settimane la Salernitana si è dimostrata molto attiva anche sul fronte uscite. Difatti, proprio nei giorni precedenti sembrano essersi sbloccate due trattative, ovvero quelle relative a Filippo D’Andrea e Mamadou Coulibaly.

I granata hanno già raggiunto l’accordo con l’Audace Cerignola per la cessione a titolo temporaneo dell’attaccante ex Seregno, pronto a tornare in Serie C per tenere alto il minutaggio. Il giocatore era stato richiesto da altre società della terza serie italiana, tuttavia i pugliesi sono riusciti a battere la concorrenza.



Situazione leggermente diversa per il centrocampista senegalese. Dopo un anno condizionato da un brutto infortunio Coulibaly sembrava poter fare parte del progetto di Davide Nicola però il mercato riserva sempre delle sorprese. Infatti, l’ex Udinese lascerà il club campano in prestito per accasarsi alla Ternana.

Inoltre, nei prossimi giorni la Salernitana proverà a piazzare altri giocatori che rischiano di rimanere ai margini della rosa. Il nome più caldo sotto questo punto di vista rime quello di  Nwankwo Simy, ricercato da alcune società di Serie B (Bari, Reggina e Ascoli) e da alcune squadre della Superlig, la massima serie turca.

Infine, c’è ancora da capire quale sarà il futuro di Pasquale Mazzocchi. Come ribadito oggi dal ds Morgan De Sanctis in conferenza stampa la volontà dell’Ippocampo è quella di trattenere il giocatore venendo incontro alle sue richieste. Intanto, la maggior parte dei tifosi granata spera nella sua permanenza in attesa di notizie più concrete.

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: