giovedì 25 07 24
spot_img
HomeFrontpageMaurizio Milan sarà il nuovo AD della Salernitana
spot_img

Maurizio Milan sarà il nuovo AD della Salernitana

spot_img
spot_img

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, in una lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport, dichiara che Maurizio Milan sarà il nuovo amministratore delegato del club.

Maurizio Milan nuovo amministratore delegato

È Maurizio Milan l’uomo scelto da Iervolino per ricoprire il ruolo di amministratore delegato della Salernitana. In uno stralcio dell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, si legge:

«Ci sarà un nuovo amministratore, Maurizio Milan, che viene dal network globale di consulenza Ernst & Young. In tutte le mie aziende una cosa è l’azionista, un’altra la figura del presidente ed amministratore delegato. Abbiamo dato una impronta manageriale al dub. Ci sono tanti progetti. Anzi, un mondo nuovo, a partire dal digitale. App con cui sarà possibile ricevere videomessaggi dei giocatori, avere accesso al campo di allenamento attraverso un posto virtuale nel metaverso, acquistare i biglietti o prodotti della squadra. Poi l’aspetto sociale: la la nostra è una delle pochissime squadre in osmosi totale con la città. Pensiamo a uno sportello per l’interculturalità e per i diversamente abili, a rapporti con le scuole del territorio per promuovere i veri valori dello sport: biglietti gratis, incontri con i giocatori. E punteremo forte sulla formazione dei calciatori con academy ed infrastrutture molto più aggreganti e avveniristiche di quelle che abbiamo».

Maurizio Milan, laureato in Scienze Politiche, Diritto pubblico e amministrativo, Relazioni Istituzionali presso l’Università degli Studi di Padova, vanta un’esperienza ventennale nell’ambito di apprendimento e organizzazione aziendale. È stato Direttore generale dell’area Education presso il Sole24Ore, ha sviluppato l’area di Digital consulting e anche di Education Manager presso Vodafone Italia. Ceo presso Digital Accademia, all’interno dell’lncubatore H-Farm ha sviluppato una delle prime “Academy” italiane per l’apprendimento e la sperimentazione di percorsi digitali. Dal 2017 è presidente dell’Associazione Italiana Formatori oltre che direttore di Ernst&Young nella funzione People Advisory Service.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari