lunedì 20 05 24
spot_img
HomeFrontpageMaurizio Milan: "Partenza e ritorno, sembrava una favola già scritta"
spot_img

Maurizio Milan: “Partenza e ritorno, sembrava una favola già scritta”

spot_img
spot_img

Maurizio Milan è l’immagine della felicità con l’impresa della Salernitana riuscita a fermare la capolista Napoli lanciata verso la conquista del suo terzo scudetto. La squadra Granata è stata accompagnata nella partenza con migliaia di supporter ad incitarla.

Maurizio Milan emozionato dai tifosi

La festa alla fine l’hanno fatta quelli della Salernitana, soprattutto i tifosi felici di aver fermato la capolista, e di aver conquistato un punto importante in ottica salvezza. Tra i più recenti c’è Milan, amministratore del club che ho vissuto, come gli altri una giornata.

«Felicissimo per il risultato ottenuto. È stato bellissimo per noi partire da una città in festa con migliaia di tifosi che ci hanno salutato alla partenza dal Novotel e tornare con il parcheggio dello stadio stracolmo ed una città ad aspettarci, il contrario dell’accoglienza che ci hanno riservato al San Paolo che definirei spettrale, questo dimostra ancora di più la tempra di questa squadra».

«Abbiamo festeggiato a telefono con Iervolino, il presidente era felicissimo per il risultato di prestigio ottenuto ed ha fatto i complimenti a tutti. Si sta godendo il risultato ora».

«Davvero tutto bello, sembrava una favola già scritta, con gli avversari che vincevano e festeggiavano, ma poi Dia all’84’ ha cambiato tutto. Una storia già scritta e questa squadra già lo scorso anno ci abituato a questo».

«Non vorrei parlare dei singoli. Oggi valgono tutti tanto, non solo Ochoa e Dia».

spot_img
spot_img
spot_img
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.

Notizie popolari