sabato 07 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalcioMassimo Coda pigliatutto: tris di premi per il numero 9 di Cava...

Massimo Coda pigliatutto: tris di premi per il numero 9 di Cava de’ Tirreni

Scorpacciata di premi per Massimo Coda. Il calciatore ex Salernitana e nativo di Cava de’ Tirreni ieri ha ottenuto la promozione in Serie A con il suo Lecce.

Massimo Coda: MVP e capocannoniere in Serie B

Il Lecce nella giornata di ieri è tornato in Serie A. Il club salentino torna in massima serie a due anni dall’ultima volta.

Decisiva la vittoria di ieri per 1-0 firmata Majer. Con la vittoria di ieri il Lecce ha concluso la regular season al primo posto con 71 punti dietro a Cremonese, anche essa promossa in Serie A con 69 punti e al Pisa e Monza terze a quota 67. Uomo chiave per la promozione dei giallorossi in massima serie è stato Massimo Coda.

Massimo Coda, attaccante classe 1988 nativo di Cava de’ Tirreni ha deciso svariate volte le gare dei salentini trascinandoli in massima serie. Il calciatore ex Salernitana, infatti nella giornata di ieri post gara durante la premiazione del Lecce campione di Serie B è stato premiato come MVP della stagione 2021-2022 della Serie B BKT ed ha ricevuto il primo premio da capocannoniere intitolato a Pablito Rossi, scomparso lo scorso anno.

Coda, infatti ha vinto la classifica marcatori del campionato di Serie B realizzando 20 gol  e 10 assist in 36 presenze. Non sarà un nuovo arrivato in massima serie visto che, il numero 9 giallorosso ha già calcato i campi di massima serie già nelle scorse stagioni. Debutto con la maglia del Parma nella stagione 2014-2015 dove in 18 presenze realizza due reti, ritorna in Serie A con il Benevento dove gioca 24 gare e segna 4 reti.

Le parole a caldo del numero 9 del Lecce

«È stato uno spettacolo nello spettacolo, ma non solo contro il Pordenone. Sin dalla prima giornata di campionato i nostri tifosi ci hanno sempre dato una grande mano e finalmente abbiamo potuto regalare a tutti la promozione in serie A». Il gol più bello dell’anno per Coda è stato «quello segnato al Cosenza. Ora che l’ho riconquistata, voglio godermi la serie A da protagonista».

Con la Salernitana, sua ex squadra Coda ha collezionato 80 presenze siglando 31 gol. Vanta, inoltre due presenze con la casacca della Cavese, la squadra del suo paese nella stagione 2004-2005.

Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Studente universitario, classe 1996. Si avvicina al calcio sin da bambino, seguendo svariate squadre della provincia salernitana e non. Dal 2019 diventa redattore di SalernoSport24. A lui l'incarico di raccontare le gesta della Salernitana e delle squadre della provincia che militano in Serie C e in Serie D.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: