lunedì 24 06 24
spot_img
HomeSportCANOTTAGGIOÈ morto il canottiere salernitano Luigi Galizia
spot_img

È morto il canottiere salernitano Luigi Galizia

spot_img
spot_img

Un grave lutto per la comunità del canottaggio salernitano e per lo sport cittadino: addio al campione italiano Master Luigi Galizia. Aveva 62 anni.

In memoria di Luigi Galizia

Il Circolo Canottieri Irno e lo sport salernitano piangono la morte di Luigi Galizia: il tecnico e atleta salernitano è morto giovedì all’età di 62 anni.

Insegnante di Scienze motorie all’istituto tecnico-tecnologico “Basilio Focaccia”, Galizia è stato fino all’ultimo il responsabile del settore pararowing del club cittadino, promuovendo l’inclusione di tantissimi ragazzi disabili attraverso la pratica sportiva.

Insignito della stella al merito sportivo del CONI nel 2022, Galizia è stato fino all’ultimo l’allenatore di Marta Piccininno, primatista del mondo di pararowing nei 500 metri (categoria PR3).

Tra il 2020 e il 2022, Galizia aveva vinto due titoli italiani Master: dopo il successo nel «due senza» (con Alfonso Sanseverino), il canottiere di Salerno si era ripetuto un anno fa a Ravenna con il «quattro senza» (Sanseverino-Galizia-Cappuccio-Esposito). Nell’ultima rassegna tricolore, infine, era salito sul podio anche con l’otto (Cappuccio-Sanseverino-Esposito-Galizia-Gallo-Di Cola-Lalia-Vitolo), conquistando la medaglia d’argento.


Potrebbe interessarti anche:


Venerdì pomeriggio i funerali

I funerali di Luigi Galizia saranno celebrati venerdì 14 luglio alle 16.30 presso la Chiesa di Sant’Agostino.

Ai familiari le condoglianze della direzione e della redazione di SalernoSport24.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari