mercoledì 04 05 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSalernitana"Lotito Salerno non ti vuole": città tappezzata di manifesti anti co-patron

“Lotito Salerno non ti vuole”: città tappezzata di manifesti anti co-patron

Con lo slogan “Lotito Salerno non ti vuole”, i supporter della Salernitana, nelle ultime ore, stanno tappezzando le mura dell’intera città. Un leitmotiv pressoché comune, finalizzato al ritrovamento della coesione tra le varie anime del tifo granata.

“Lotito Salerno non ti vuole”, il messaggio dei tifosi nei confronti del co-patron

Un messaggio chiaro, netto, che esprime al meglio il dissenso della tifoseria nei confronti della proprietà e, in modo particolare, del co-patron Claudio Lotito. Società che, a detta dei più, non mantiene le promesse e delude le aspettative di una piazza bramosa di successi. Come ampiamente espresso e ribadito nel corso delle 3 assemblee promosse dal club “Generazione Donato Vestuti”, il pomo della discordia è l’annosa questione multiproprietà. Un “vincolo” che, secondo un buon numero di supporter granata, impedirebbe di poter sognare in grande. Di qui la proposta del “sold out” in Curva Sud Siberiano in occasione di Salernitana-Cosenza per dare un segnale forte alla proprietà, nonché per ricompattare un ambiente che, negli ultimi anni, è andato via via spaccandosi tra pro società e contro.

E così, mentre i numeri della prevendita crescono a ritmo sostenuto, in città continuano a spuntare come funghi i manifesti anti Lotito. Da Sant’eustachio a Mercatello, da Pastena a Torrione, dalla zona Vestuti al centro storico e, come postato su Facebook, fino ad arrivare a Raito. Tutti uniti, o quasi, sotto un’unica opinione: il dissenso verso il modus operandi del Magno Claudio, reo, a detta di molti, della poca chiarezza dei programmi e, in più di un’occasione, di aver offeso un’intera città con uscite piuttosto fuori luogo.


 

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: