venerdì 31 05 24
spot_img
HomeFrontpageLiverpool, l'andamento di una delle squadre amiche della Salernitana
spot_img

Liverpool, l’andamento di una delle squadre amiche della Salernitana

spot_img
spot_img

Si può definire il Liverpool come una delle squadre amiche della Salernitana, visto anche il gemellaggio tra tifosi. La stagione dei Reds procede a gonfie vele, con gli inglesi ancora in corsa per tanti obiettivi

Il Liverpool vuole tutto

La sponda rossa del Merseyside continua a stupire. Dopo la vittoria del campionato inglese di due anni fa e un terzo posto l’anno scorso, la squadra di Klopp punta a ripetersi. Attualmente, i reds sono in corsa su tre fronti. Domenica avrà lo scontro decisivo per il campionato, andando in casa del Manchester City. Le due squadre sono separate da un punto.

Mercoledì prossimo, invece, ci sarà il Benfica in casa per provare a legittimare un’altra stagione di Champions League puntando a vincere. Vi sarà poi sabato 16 il Manchester City, di nuovo, per la semifinale di FA Cup. Un finale di stagione che vede la squadra che risiede all’Anfield Road come potenziale protagonista di un sontuoso triplete.

L’amicizia con la Salernitana e l’andamento della stagione

A quanto pare, è vero. Granata e reds sarebbero uniti dalla rivalità verso il Napoli. Nel corso del tempo, alcuni tifosi della Salernitana emigrati in Inghilterra avrebbero iniziato a frequentare la curva degli Hooligans. Il tutto si sarebbe sviluppato lentamente, divenendo alla fine più di un’amicizia.

Motivi per cui fa sempre piacere ai tifosi granata parlare di Liverpool. La squadra attualmente allenata da Klopp è una vera e propria schiacciasassi. Nonostante qualche pareggio di troppo, ha perso soltanto due volte. Proprio come il Manchester City. Le due rivali di domenica sono – come detto – separate da un singolo punto ma la differenza reti va in favore della squadra del Merseyside. Sono 77 i gol fatti da Salah e compagni, contro i 70 dei citizens. Due soli gol subiti in più dalla difesa diretta da Allison Becker, con 20 contro i 18 subiti da quella di Ederson Moraes. Domenica ci sarà da tifare reds, sperando possano bloccare il secondo trionfo di fila in campionato del Manchester City.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari