mercoledì, Aprile 14, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
Home Esclusive Il doppio ex di Lecce e Salernitana, Renato Greco: "Il pubblico di...

Il doppio ex di Lecce e Salernitana, Renato Greco: “Il pubblico di Salerno è differente”

Sta per riprendere il campionato di Serie B, dolo la pausa dovuta alle qualificazioni per i Mondiali 2022. Il Lecce è pronto ad ospitare la Salernitana, ecco la nostra intervista all’ex di entrambe, Renato Greco.

Il doppio ex Renato Greco: “Salerno nel mio cuore”

Lui e la maglia granata hanno un rapporto speciale. Arrivò nel pacco regalo del Pescara insieme a Delio Rossi nell’estate del ’97. Aliberti sapeva bene che non doveva sbagliare questa volta, dopo il precedente campionato risolto solo alla penultima gara con una salvezza sudata.

Quindi fece di tutto per assicurarsi ‘Il Profeta’, anche la a costo di dover prendere una ‘contro partita tecnica’. Ma Renato Greco, alla fine, si rilevò l’attaccante giusto per rimpiazzare Ciccio Artistico, alle prese con problemi muscolari per lunghi tratti del torneo.

L’attaccante

Renato Greco è un ex giocatore del Lecce e della Salernitana prossime avversarie della 31ª giornata di Serie B del campionato 2020-2021. Palermitano DOC classe 1969, nella sua carriera realizza 100 presenze e 14 gol in Serie B con le maglie di Pescara, Salernitana, Lecce, Monza e Savoia. Nei primi anni 2000 senza mai giocare, arriva nella prima squadra del Lecce in Serie A per poi essere ceduto al Savoia. Conclude la sua carriera con le maglie dell’Amiternina e dell’Angizia Luco.

Come è stato giocare giocare in entrambe le squadre?

«Salerno è rimasta sempre nel cuore. Sono stato meglio più nella Salernitana che nel Lecce. L’ambiente era diverso non c’era proprio quell’aria calorosa come in Campania, l’ho vissuta in maniera completamente opposta».

E vincere due campionati con annesso salto di categoria?

«Una domanda semplicissima. A Salerno è scoppiata una bomba. Nel senso che sembrava Natale tutti i giorni. A Lecce si abbiamo festeggiato ma niente di che, forse perché anche loro sono più abituati a fare sale e scendi dalla B alla A, però Salerno è stata un’esperienza vissuta a 360°».

Greco, oggi, sta seguendo l’attuale campionato?

«L’attuale campionato lo sto seguendo, anche perché secondo me la prossima partita per la Salernitana è un crocevia importante. Essendoci quattro squadre nel giro di tre punti ormai il secondo posto se lo giocano loro. Credo che l’Empoli abbia qualcosa in più di queste squadre».

L’Arechi senza pubblico…

«Purtroppo la Salernitana senza pubblico paga più delle altre, ho giocato in molte squadre ma il pubblico di Salerno è differente.

Di cosa si occupa attualmente?

«Attualmente lavoro nella società di Serie D la Follonica Gavorrano in Toscana e sono responsabile tecnico della scuola calcio e del settore giovanile». 


Potrebbe interessarti anche
Islay Avella
Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Salernitana-Venezia: focus su Youssef Maleh, giovane nel giro dell’Under-21

Il prossimo match per la Salernitana sarà contro il Venezia, una sfida delicata in ottica promozione per entrambe le squadre. Tra le file degli...

Nocerina-Monterosi: termina 1-1 la gara del Pasquale Novi

Oggi allo stadio Pasquale Novi si sfidano Nocerina e Monterosi, match valido la giornata 26 del campionato di Serie D, Girone G. Nocerina-Monterosi: la cronaca...

Serie B: stabilite le date di playoff e playout ed assegnati i diritti televisivi 2021-2024

Nella mattinata odierna la Lega Serie B ha comunicato le date di playoff e playout. Nell'assemblea, tenutasi in videoconferenza, sono state anche confermate le...

L’esordio di Caponigro nella nazionale del calcio 5

Arriva l'esordio in Nazionale per il calcettista della Feldi Eboli, Vincenzo Caponigro. Gli azzurri del futsal hanno giocato l'ultima gara delle qualificazioni a Euro 2022. L'esordio...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: