sabato 02 03 24
spot_img
HomeCalcioL'Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate
spot_img

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

spot_imgspot_img

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

Girone di andata e pausa natalizia archiviati, l’Alma Salerno è agguerrita e pronta a riprendere il proprio brillante cammino nel girone G del campionato di serie B di calcio a 5.

L’avversario non è certamente dei più facili: la squadra salernitana, infatti, sarà di scena – sabato 6 gennaio alle 18.30 – a Pratola Serra, in provincia di Avellino, per affrontare la Sandro Abate, compagine in testa alla classifica, imbattuta durante la prima parte della stagione.

Le due squadre si sono già fronteggiate lo scorso 23 dicembre, in occasione della partita di Coppa Italia, con i salernitani che hanno avuto la meglio sui temibili avversari, accedendo al turno successivo della competizione nazionale di categoria.

L’Alma, però, dovrà fare a meno di alcuni dei suoi uomini: Renè Villalba, infatti, è ancora alle prese con l’infortunio rimediato proprio durante l’ultima sfida prima della sosta. Per conoscere le condizioni del calciatore paraguaiano, si è in attesa dell’esito degli esami medici ufficiali che svelerà diagnosi e tempo di recupero.

Assenti anche Giuseppe Mastrangelo, che dovrà scontare la squalifica, e Francesco Pacileo, ancora in fase di ripresa.

I salernitani sono pronti a ripartire con il piede giusto e proseguire la propria marcia verso un obiettivo importante: non solo quello di consolidare il prezioso attuale terzo posto ma anche quello di provare ad “aggredire” la testa della classifica. Si ripartirà, dunque, dal banco di prova più difficile ma, come la storia recente insegna, nulla per quest’Alma Salerno è impossibile.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

spot_imgspot_img

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

Girone di andata e pausa natalizia archiviati, l’Alma Salerno è agguerrita e pronta a riprendere il proprio brillante cammino nel girone G del campionato di serie B di calcio a 5.

L’avversario non è certamente dei più facili: la squadra salernitana, infatti, sarà di scena – sabato 6 gennaio alle 18.30 – a Pratola Serra, in provincia di Avellino, per affrontare la Sandro Abate, compagine in testa alla classifica, imbattuta durante la prima parte della stagione.

Le due squadre si sono già fronteggiate lo scorso 23 dicembre, in occasione della partita di Coppa Italia, con i salernitani che hanno avuto la meglio sui temibili avversari, accedendo al turno successivo della competizione nazionale di categoria.

L’Alma, però, dovrà fare a meno di alcuni dei suoi uomini: Renè Villalba, infatti, è ancora alle prese con l’infortunio rimediato proprio durante l’ultima sfida prima della sosta. Per conoscere le condizioni del calciatore paraguaiano, si è in attesa dell’esito degli esami medici ufficiali che svelerà diagnosi e tempo di recupero.

Assenti anche Giuseppe Mastrangelo, che dovrà scontare la squalifica, e Francesco Pacileo, ancora in fase di ripresa.

I salernitani sono pronti a ripartire con il piede giusto e proseguire la propria marcia verso un obiettivo importante: non solo quello di consolidare il prezioso attuale terzo posto ma anche quello di provare ad “aggredire” la testa della classifica. Si ripartirà, dunque, dal banco di prova più difficile ma, come la storia recente insegna, nulla per quest’Alma Salerno è impossibile.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

spot_img

L’Alma Salerno riparte dalla sfida casalinga alla Sandro Abate

Girone di andata e pausa natalizia archiviati, l’Alma Salerno è agguerrita e pronta a riprendere il proprio brillante cammino nel girone G del campionato di serie B di calcio a 5.

L’avversario non è certamente dei più facili: la squadra salernitana, infatti, sarà di scena – sabato 6 gennaio alle 18.30 – a Pratola Serra, in provincia di Avellino, per affrontare la Sandro Abate, compagine in testa alla classifica, imbattuta durante la prima parte della stagione.

Le due squadre si sono già fronteggiate lo scorso 23 dicembre, in occasione della partita di Coppa Italia, con i salernitani che hanno avuto la meglio sui temibili avversari, accedendo al turno successivo della competizione nazionale di categoria.

L’Alma, però, dovrà fare a meno di alcuni dei suoi uomini: Renè Villalba, infatti, è ancora alle prese con l’infortunio rimediato proprio durante l’ultima sfida prima della sosta. Per conoscere le condizioni del calciatore paraguaiano, si è in attesa dell’esito degli esami medici ufficiali che svelerà diagnosi e tempo di recupero.

Assenti anche Giuseppe Mastrangelo, che dovrà scontare la squalifica, e Francesco Pacileo, ancora in fase di ripresa.

I salernitani sono pronti a ripartire con il piede giusto e proseguire la propria marcia verso un obiettivo importante: non solo quello di consolidare il prezioso attuale terzo posto ma anche quello di provare ad “aggredire” la testa della classifica. Si ripartirà, dunque, dal banco di prova più difficile ma, come la storia recente insegna, nulla per quest’Alma Salerno è impossibile.

spot_img

Notizie popolari