martedì 21 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSalernitana Lady Granata: Anna Santimone, giornalista e attivista dal cuore salernitano

[VIDEO] Lady Granata: Anna Santimone, giornalista e attivista dal cuore salernitano

Ritorna la nostra consueta Rubrica #ladygranata, dedicata alla tifoseria della Salernitana a tinte rosa. Oggi intervistano un’amica e vecchia conoscenza della nostra redazione, la giornalista ed attivista politica Anna Santimone.

Ciao Anna. Presentati e raccontaci della tua passione per la Salernitana. Come è nata? Con chi la condividi?

Salve, sono Anna Santimone e faccio la giornalista, grazie alla redazione di Salernosport24 per questa intervista. La mia passione della Salernitana è nata da ragazzina, mi è stata trasmessa da mio padre e dai miei zii paterni, da sempre tifosi fedeli granata.Oggi la condivido con i miei amici e amiche più care e da questo momento anche nel ricordo di mia zia Annunziata da poco scomparsa, molto legata alla Salernitana.

Sei anche giornalista sportiva, quindi, passiamo alla parte tecnica. Come vedi questo inizio di campionato?

Il buongiorno in genere si vede dal mattino e come inizio non sembra troppo incoraggiante, ma credo che non bisogna abbattersi ma stringere i denti ed andare avanti.

I problemi nascono dalla gestione del mercato o da quella del mister?

Credo sia ancora prematuro pronunciarsi in merito, ritengo comunque che questa settimana sia stata soprattutto oggetto di studio e valutazioni per Bollini e i suoi per comprendere cosa ci sia da migliorare ed assestare e capire gli errori che hanno determinato la rete del Carpi.u

Qual e il tuo ricordo più bello legato alla Salernitana?

Non vorrei che suonasse come un “luogo comune” ma davvero per me il ricordo più bello è legato alla storica promozione in serie B del 1990, la curva sud del Vestuti in festa, interi quartieri della città “rivestiti ” di granata, mister Ansaloni, il presidente Soglia e tutti i protagonisti di quella straordinaria stagione.

Qual è il tuo giocatore preferito nella storia granata? E della rosa attuale?

Più che preferiti, rappresentativi per me nella storia granata. Agostino Di Bartolomei il capitano di quella mitica promozione e Roberto Breda che ha un ricco vissuto nel contesto della Salernitana: ben 192 presenze dal 1993 anno del suo trasferimento fino al 1999. Della rosa attuale mi incuriosisce molto Riccardo Bocalon, due presenze in campo e già due reti realizzate, potrebbe candidarsi come eventuale bomber della stagione, ma ovviamente è ancora presto per dirlo.

Come pensi terminerà il campionato della Salernitana?

Per come stanno adesso le cose posso dire che potrebbe conseguire una salvezza tranquilla quest’anno la Salernitana. Poi certo potrebbe arrivare anche più lontano, tutto può essere.

Manda un saluto alla nostra redazione ed ai tifosi granata.

Un affettuoso saluto alla redazione di Salernosport24 e a tutto il pubblico granata.

Per

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: