domenica 26 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSalernitanaLa Jomi Salerno cala il poker

La Jomi Salerno cala il poker

Con un poker battuto l’Ariosto Ferrara

La Jomi Salerno cala il poker. La compagine allenata da coach Neven Hrupec supera l’Ariosto Ferrara tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo centrando così il quarto successo su altrettante gare disputate.

Parte subito forte la Jomi Salerno che si porta avanti nel punteggio; la compagine allenata da coach Britos prova in qualche modo ad arginare le sortite offensive delle salernitane. Capitan Coppola e compagne però quando premono il piede sull’acceleratore non lasciano scampo alle avversarie. La prima frazione di gioco si chiude così con la Jomi Salerno avanti con il risultato di 16 a 10. Nel secondo tempo l’Ariosto Ferrara, trascinata da Dobreva e Belbe (sei e cinque reti a referto per loro ndr) prova a tenere testa alla Jomi Salerno. La compagine allenata da coach Hrupec viene presa per mano da capitan Coppola (sette reti a referto ndr) e Gomez (12 reti a referto ndr) prendendo così il largo nel punteggio. Il sette allenato da coach Britos guidata dalle esperte Soglietti e Marchegiani prova a ridurre il gap nei confronti delle avversarie. Il match si chiude comunque con la vittoria della Jomi Salerno che supera l’Ariosto Ferrara con il risultato finale di 34 a 26, centrando il quarto successo su altrettante gare disputate.

Jomi Salerno – Ariosto Ferrara 34 – 26 (primo tempo: 16 – 10)

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 3, Motta, De Somma, Coppola 7, Gomez 12, Romeo 6, Prunster, Napoletano 4, Fabbo, Lauretti Matos 1, Casale 1, Landri. Allenatore: Neven Hrupec

Ariosto Ferrara: Gambera, Pernthaler, Belbe 5, Dobreva 6, Costanzo 3, Burgia 2, Tisato, Sandri 2, Grossi, Spasari, Soglietti 4, Marchegiani 4. Allenatore: Carlos Alberto Britos

Arbitri: Cimini – Ciotola

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: