domenica 23 06 24
spot_img
HomeSportPALLANUOTOIl Circolo Nautico Salerno perde Gara 1
spot_img

Il Circolo Nautico Salerno perde Gara 1

spot_img
spot_img

Il Circolo Nautico Salerno gioca Gara 1 valida per i play-off del campionato di serie B di pallanuoto contro il Muri Antichi Catania

Gara 1 play-off

Il Circolo Nautico Salerno non va oltre una sconfitta di misura nella gara di andata dei play-off valida per la promozione in A2. Muri Antichi Catania – Circolo Nautico Salerno  9-7. Il team del duo Paolo Giarletta – Mario Grieco torna a casa in attesa di giocare Gara 2, in programma mercoledì 5 giugno alle 15 presso la piscina “S. Vitale” di Torrione. Gara difficile quella giocata dai giallo-blu salernitani contro la squadra che ha dominato il girone 4 del campionato di serie B di pallanuoto. La squadra salernitana gioca una buona gara ma resta sempre ad inseguire.


Ti potrebbe interessare anche:

Il percorso delle due squadre

Il Circolo Nautico Salerno ha disputato un buonissimo campionato, conquistando i play-off con largo anticipo. Impegnato nella seconda fase, ha eliminato la squadra romana Villa York Sporting Club vincendo andata e ritorno, senza il bisogno , quindi , di disputare Gara 3. Il Muri Antichi Catania, da parte sua, si è classificata prima nel girone, dimostrando di essere la squadra da battere. In semifinale ha eliminato l’insidioso Pescara, liberandosene giocando le 3 gare a sua disposizione. Attendiamo, quindi, la gara di mercoledì.

La parole pre match di Mario Grieco

Prima del match, mister Mario Grieco si era così espresso sulle difficoltà della finale contro il Muri Antichi Catania:

«Sarà una partita molto difficile, tiratissima dall’inizio alla fine contro una squadra forte e vogliosa di salire di categoria – ha detto il tecnico gialloblu, Mario Grieco -. Ci siamo preparati bene, nel corso dei mesi, per affrontare questo tipo di partite. Avremo il fattore campo a sfavore, dovremo vincere assolutamente la prima per provare a chiudere tutto mercoledì a Salerno. Si giocherà tutto su nervi ed episodi. Siamo pronti e concentrati. Il campo ci dirà se saremo stati bravi oppure no»

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari