sabato 24 09 22
HomeFrontpageIervolino da un parte, De Luca e Napoli dall'altra: tutti al duomo

Iervolino da un parte, De Luca e Napoli dall’altra: tutti al duomo

- Advertisment -spot_img

Festa a Salerno per il Santo patrono con la solenne messa nella Cattedrale di San Matteo dove c’erano anche Danilo Iervolino e il suo staff. All’imperdibile appuntamento per i salernitani, presenti anche le più alte cariche politiche dell’amministrazione comunale e regionale.

Danilo Iervolino al duomo per San Matteo

Un’occasione per incrociarsi, prima di arrivare chissà quando alla firma, anzi… alle firme. In mattinata, alle 10:30, si è tenuta la messa in occasione delle celebrazioni di San Matteo, patrono di Salerno. Presenti come da tradizioni le più alte cariche politiche, militari e delle forze dell’ordine, ma un posto c’era anche per Danilo Iervolino e Maurizio Milan tra le prime fila. L’arrivo del presidente ha creato una grande attenzione dei presenti, e lo stesso Iervolino è stato disponibile a selfie e autografi. Contento della squadra che è stata costruita, ora l’attenzione volgerà sull’impianto di gioco e sulle strutture.

Giusto un antipasto di quel che sarà l’appuntamento che porterà alla tanto attesa convenzione pluriennale per la gestione dello stadio “Arechi”. Sul tavolo c’è anche la questione relativa all’individuazione di un terreno utile ai granata per costruire il centro sportivo, una valutazione negativa da parte di Iervolino potrebbe far ricadere la scelta in provincia. Molti si auspicano che tutto rimanga a Salerno, ma se lo spazio non c’è, ecco che l’idea di Giffoni potrebbe tornare d’attualità.

 

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: