venerdì 19 07 24
spot_img
HomeFrontpageGondo torna in Serie B, seconda cessione in casa Salernitana
spot_img

Gondo torna in Serie B, seconda cessione in casa Salernitana

spot_img
spot_img

Molto attiva la finestra di calciomercato della Salernitana che ha bisogno di sfoltire la rosa. Dopo Simy, anche Cedric Gondo lascia il sodalizio granata.

Calciomercato Salernitana: via Gondo

È uno degli eroi della promozione in Serie A dei granata, innegabile. Ora però c’è bisogno che questa categoria sia salvata e quindi guardare avanti. Dopo Simy, la Salernitana cede anche Cedric Gondo il quale Salerno ricorderà a vita per la doppietta negli istanti finali che capovolsero lo 0-1 interno con il Venezia, o quella palombella in casa del Pordenone.

Ma la vita va così, e il calcio pure. Oggi la Salernitana ha necessità di cedere e pur avendo forse un po’ di mercato in Serie A per la sua punta, avrà preferito non cedere ad una possibile concorrente per la salvezza, anche a costo zero. Gondo andrà a rinforzare la batteria degli attaccanti della Cremonese, in lotta per la promozione. Se la Cremonese valorizzerà una vendita dal calciatore, i granata ne guadagneranno il 40%.

La sua storia fino alla Salernitana

Doppia nazionalità, dalla Costa d’Avorio al trevigiano coi genitori ad appena 7 anni. Cedric impara a tirare calci ad un pallone in Italia e dal piccolo comune di Casier si trasferisce al settore giovanile della Fiorentina in cui partecipa al docu-reality di MTV,  “Calciatori – Giovani speranze”.

Da là si può dire che inizia la sua carriera, anche grazie all’onda mediatica del programma. Prima Ternana, poi Grecia. Dopo un paio di passaggi in Serie C tra Rieti e Teramo, la Lazio lo mette sotto contratto e lo gira alla Salernitana. In tre anni di andate e ritorno, fa vedere lampi di genio a momenti di eclissi totali. Ma quando illumina sono gol e punti pesanti, come con il Venezia. Alla fine 12 gol e nove assist che rimarranno nella storia della Salernitana.

Il comunicato del club

L’US Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’US Cremonese per il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante classe ‘96 Cedric Gondo.

La Società lo ringrazia per la passione e la dedizione al lavoro dimostrata in questi anni, per l’impegno profuso e per le reti decisive nel raggiungere il traguardo storico della promozione in Serie A e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della sua carriera.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari