martedì 24 01 23
HomeCalcioGiudice sportivo, le squalifiche della 18° giornata

Giudice sportivo, le squalifiche della 18° giornata

- Advertisment -spot_img

Il giudice sportivo di Serie A ha emanato le squalifiche per la 18° giornata di campionato. Nessuna squalifica per la Salernitana.

Giudice sportivo, le squalifiche

Questa giornata di campionato è archiviata e con essa anche i risultati del campo. Rimangono solo da sbrogliare le squalifiche, con il giudice sportivo di Serie A Gerardo Mastrandrea che ha dato una giornata a vari giocatori.


Ti potrebbero interessare anche:


I calciatori in questione sono Dodo della Fiorentina (espulso nella gara contro la Roma), Razvan Marin dell’Empoli, Teun Koopmeiners dell’Atalanta e Dimitrios Nikolaou dello Spezia (ammoniti in seguito a diffida). Tutti salteranno la prossima giornata di campionato e non saranno disponibili. Squalificati per una giornata anche l’assistente tecnico della Roma Giovanni Cerra e il match-analyst della Sampdoria Vincenzo Sasso, entrambi per aver contestato in modo irrispettoso una decisione arbitrale.

Per quanto riguarda le ammende, le squadre condannate sono cinque. 5.000 euro di ammenda per l’Atalanta per i cori beceri intonati dalla tifoseria nerazzurra nei confronti di quella della Salernitana; 4.000 euro per il Lecce a causa del lancio di due petardi e di due fumogeni nel recinto di gioco da parte dei tifosi giallorossi; 3.000 euro per Cremonese (lancio di due bicchieri semipieni e di una bottiglia di plastica nel recinto di gioco da parte dei tifosi), Lazio (lancio di due fumogeni sul terreno di gioco da parte dei tifosi) e Sassuolo (lancio di una bottiglietta di plastica sul terreno di gioco da parte dei tifosi).

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari