lunedì 24 06 24
spot_img
HomeCalcioGelbison: forte l'interesse dei rossoblù per Nicola Citro, ex Bari
spot_img

Gelbison: forte l’interesse dei rossoblù per Nicola Citro, ex Bari

spot_img
spot_img

Inizia oggi ufficialmente il primo campionato di Serie C per la Gelbison. A partire da oggi la società del presidente Puglisi, insieme al DS Pascuccio e all’allenatore Esposito dovranno allestire la squadra che affronterà il campionato di terza serie nazionale.

Gelbison: tanti i nomi accostati alla squadra rossoblù

È partita l’attesa per il prossimo campionato di Serie C. Sarà il primo in assoluto per la Gelbison che, dopo la vittoria del campionato dello scorso maggio ha ancora voglia di sorprendere.

Da oggi la società del presidente Puglisi si tufferà all’interno del calciomercato per cercare di regalare una squadra che possa dire la sua anche in Serie C.

La società rossoblù guarderà prima alle conferme: discorsi ben avviati con il portiere D’Agostino e il capitano Uliano. In bilico, invece le posizioni di Gagliardi vicino a vestire la maglia della Cavese, su Gagliardi però è presente anche l’interesse di Casertana e Nola. Vicino a lasciare anche la maglia rossoblù l’attaccante Sparacello attenzionato sia dalla Cavese che dal Trapani. Per quanto riguarda le entrate la Gelbison sarebbe seriamente interessata ad acquisire le prestazioni di Nicola Citro. L’attaccante di Fisciano soprannominato il Messi della città dell’Irno arriva dall’esperienza di Bari, fresca promossa in Serie B. Citro, 33 anni vanta 144 presenze in Serie B con le maglie di: Frosinone, Venezia e Trapani. Sono solamente 25 presenze in due anni condite da 2 gol con la maglia del Bari per l’attaccante classe 89.

Oltre Citro la società rossoblù sarebbe interessata anche a Gaetano Dammacco, ex Nocerina, Aldo Bezzon trequartista del Lamezia e Daniele Mariani, calciatore dell’Aversa.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img

Notizie popolari