giovedì 25 07 24
spot_img
HomeSportPODISMODoppio appuntamento in riva al Golfo di Policastro e nel Cilento
spot_img

Doppio appuntamento in riva al Golfo di Policastro e nel Cilento

spot_img
spot_img

Doppiata la pausa di Ferragosto, la stagione delle gare podistiche in provincia di Salerno è ripresa giovedì con due appuntamenti a Scario e Cardile, frazione di Gioi Cilento.

I risultati delle gare podistiche in provincia di Salerno

La 13ª Correre a Scario – quinta e ultima tappa della Maratona del Cilento – e l’undicesima Cardile corre nel menu delle gare podistiche in provincia di Salerno.

Damiano De Cesare ha brindato al primo successo della stagione in riva al Golfo di Policastro. Il 25enne della Cilento Run (29’36”) ha allungato nel finale di gara su Umberto Di Martino (Metalfer-Podistica Brienza 2000), staccato di 22″ dal vincitore. La società di San Giovanni a Piro ha occupato anche il terzo gradino del podio con Marco Del Bue (a 33″) e la sesta casella della classifica con Paolo Del Duca.

Doppietta della Podistica Pollese tra le donne: Nadia Tepedino (33’13”) ha distanziato di oltre 5′ la compagna di club Olha Koltun. 3ª la francese Hélèn Lautier (a 7’21” da Tepedino).


Potrebbe interessarti anche:


Giorgio Mario Nigro non perde un colpo

La doppia cifra di vittorie è ormai a portata di mano: Giorgio Mario Nigro ha proseguito la sua estate da dominatore anche sul difficile e movimentato percorso della Cardile corre, un andirivieni di 14 km tra la frazione di Gioi Cilento e il comune capoluogo.

Ed è proprio nella prima metà del percorso che il 36enne di Campagna ha accelerato il passo, lasciandosi alle spalle l’unico avversario che aveva provato a seguirlo, Ferdinando Bassano (Isaura-Valle dell’Irno). L’atleta della Carmax ha poi amministrato il vantaggio in discesa, presentandosi sul traguardo di piazza D’Aiuto in 49’03”. 2° Bassano a 1’03”, 3° il marocchino Adil Srour (Ideatletica, a 1’31” da Nigro).

Dal 4° al 7° posto altri quattro corridori salernitani: i regolaristi Antonio Mangano (Carmax) e Gianmario Masucci (Salerno Marathon), Domenico Sica (Atletica Agropoli) e Francesco Riccio (Cilento Run).

In campo femminile, invece, sfida in famiglia tra Francesca e Filomena Palomba: la minore delle sorelle napoletane – ambedue in forza alla Caivano Runners – ha vinto con il tempo di 57’34”, rifilando 1’18” a Palomba sr. Una prestazione che risalta ancor di più nella classifica generale, in cui hanno chiuso al 7° e all’ottavo posto. 3° posto per Monica Alfano (Podistica Cava-Picentini, a 5’52”).

Annullata la Corsa della Sirena Leucosya

Nella giornata di sabato, la ASD Marcialonga di Castellabate ha annunciato la cancellazione per «motivi organizzativi» della 10ª Corsa della Sirena Leucosya, già slittata dal 20 maggio al 26 agosto per il maltempo. Di conseguenza, il prossimo appuntamento di corsa in provincia di Salerno sarà a Torre Orsaia con la Scalata al Castello, in programma per domenica 3 settembre.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari