domenica 03 03 24
spot_img
HomeSalernitanaFrosinone-Salernitana: lo stadio avversario
spot_img

Frosinone-Salernitana: lo stadio avversario

spot_imgspot_img

Coronavirus permettendo, sabato 29 si terrà la sfida tra Frosinone e Salernitana. Ecco lo stadio avversario che ospiterà i granata di mister Ventura.

Lo stadio avversario di Frosinone

Lo stadio “Benito Stirpe” è un impianto calcistico della città di Frosinone. Progettato sin dai primi anni settanta ed edificato a partire dagli anni ottanta è rimasto opera incompiuta per circa trent’anni. Ultimato poi tra il 2015 e il 2017 su iniziativa della squadra calcistica locale, il Frosinone Calcio. Il club ha ricevuto poi dal comune il diritto di usufrutto dell’impianto. Diventando così il terzo impianto moderno gestito direttamente da un club calcistico in Italia, dopo lo “Juventus Stadium” di Torino (2011) e il “Friuli” (oggi “Dacia Arena”, ndr) di Udine (2013). 

Stadio di proprietà

I leoni ciociari sono oggi in Serie B, appena retrocessi per la seconda volta dalla Serie A. Nel loro secondo campionato di massima serie in tre anni, hanno potuto sfoggiare un impianto di tutto rispetto, nonostante lo stesso fosse iniziato nel 1974. Dopo un andirivieni di lascia e piglia, dopo allungagini tutto made in Italy, lo stadio è stato inaugurato nel 2017. Nello stesso anno l’impianto ciociaro è stato tra i candidati al premio Stadium of the Year 2017 insieme ad impianti come il “Mercedes-Benz Stadium” di Atlanta, il “Lužnikidi Mosca” e il “Wanda Metropolitano” di Madrid.

Gli spettatori dello Stirpe

Nella classifica degli spettatori, anche in relazione ai buoni risultati della squadra, lo “Stirpe” presenta spesso numeri abbastanza alti in relazione al bacino di utenza. In serie cadetta, nella classifica degli spettatori, è al primo posto con una media di 11.040, poco superiore alla quota abbonati che è di 10.406 tessere emesse la scorsa estate. Dietro ci sono la capolista Benevento e la Salernitana.

I precedenti della Salernitana allo Stirpe

Lo stadio frusinate fu inaugurato nel 2017, e i granata vi hanno giocato nel marzo del 2018, stesso campionato di Serie B. La partita finì 0-0 contro un avversario che fine torneo, dopo i play-off, sarebbe andato in massima serie.

spot_img
spot_img
spot_img
Islay Avella
Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Frosinone-Salernitana: lo stadio avversario

spot_imgspot_img

Coronavirus permettendo, sabato 29 si terrà la sfida tra Frosinone e Salernitana. Ecco lo stadio avversario che ospiterà i granata di mister Ventura.

Lo stadio avversario di Frosinone

Lo stadio “Benito Stirpe” è un impianto calcistico della città di Frosinone. Progettato sin dai primi anni settanta ed edificato a partire dagli anni ottanta è rimasto opera incompiuta per circa trent’anni. Ultimato poi tra il 2015 e il 2017 su iniziativa della squadra calcistica locale, il Frosinone Calcio. Il club ha ricevuto poi dal comune il diritto di usufrutto dell’impianto. Diventando così il terzo impianto moderno gestito direttamente da un club calcistico in Italia, dopo lo “Juventus Stadium” di Torino (2011) e il “Friuli” (oggi “Dacia Arena”, ndr) di Udine (2013). 

Stadio di proprietà

I leoni ciociari sono oggi in Serie B, appena retrocessi per la seconda volta dalla Serie A. Nel loro secondo campionato di massima serie in tre anni, hanno potuto sfoggiare un impianto di tutto rispetto, nonostante lo stesso fosse iniziato nel 1974. Dopo un andirivieni di lascia e piglia, dopo allungagini tutto made in Italy, lo stadio è stato inaugurato nel 2017. Nello stesso anno l’impianto ciociaro è stato tra i candidati al premio Stadium of the Year 2017 insieme ad impianti come il “Mercedes-Benz Stadium” di Atlanta, il “Lužnikidi Mosca” e il “Wanda Metropolitano” di Madrid.

Gli spettatori dello Stirpe

Nella classifica degli spettatori, anche in relazione ai buoni risultati della squadra, lo “Stirpe” presenta spesso numeri abbastanza alti in relazione al bacino di utenza. In serie cadetta, nella classifica degli spettatori, è al primo posto con una media di 11.040, poco superiore alla quota abbonati che è di 10.406 tessere emesse la scorsa estate. Dietro ci sono la capolista Benevento e la Salernitana.

I precedenti della Salernitana allo Stirpe

Lo stadio frusinate fu inaugurato nel 2017, e i granata vi hanno giocato nel marzo del 2018, stesso campionato di Serie B. La partita finì 0-0 contro un avversario che fine torneo, dopo i play-off, sarebbe andato in massima serie.

spot_img
Islay Avella
Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Frosinone-Salernitana: lo stadio avversario

spot_img

Coronavirus permettendo, sabato 29 si terrà la sfida tra Frosinone e Salernitana. Ecco lo stadio avversario che ospiterà i granata di mister Ventura.

Lo stadio avversario di Frosinone

Lo stadio “Benito Stirpe” è un impianto calcistico della città di Frosinone. Progettato sin dai primi anni settanta ed edificato a partire dagli anni ottanta è rimasto opera incompiuta per circa trent’anni. Ultimato poi tra il 2015 e il 2017 su iniziativa della squadra calcistica locale, il Frosinone Calcio. Il club ha ricevuto poi dal comune il diritto di usufrutto dell’impianto. Diventando così il terzo impianto moderno gestito direttamente da un club calcistico in Italia, dopo lo “Juventus Stadium” di Torino (2011) e il “Friuli” (oggi “Dacia Arena”, ndr) di Udine (2013). 

Stadio di proprietà

I leoni ciociari sono oggi in Serie B, appena retrocessi per la seconda volta dalla Serie A. Nel loro secondo campionato di massima serie in tre anni, hanno potuto sfoggiare un impianto di tutto rispetto, nonostante lo stesso fosse iniziato nel 1974. Dopo un andirivieni di lascia e piglia, dopo allungagini tutto made in Italy, lo stadio è stato inaugurato nel 2017. Nello stesso anno l’impianto ciociaro è stato tra i candidati al premio Stadium of the Year 2017 insieme ad impianti come il “Mercedes-Benz Stadium” di Atlanta, il “Lužnikidi Mosca” e il “Wanda Metropolitano” di Madrid.

Gli spettatori dello Stirpe

Nella classifica degli spettatori, anche in relazione ai buoni risultati della squadra, lo “Stirpe” presenta spesso numeri abbastanza alti in relazione al bacino di utenza. In serie cadetta, nella classifica degli spettatori, è al primo posto con una media di 11.040, poco superiore alla quota abbonati che è di 10.406 tessere emesse la scorsa estate. Dietro ci sono la capolista Benevento e la Salernitana.

I precedenti della Salernitana allo Stirpe

Lo stadio frusinate fu inaugurato nel 2017, e i granata vi hanno giocato nel marzo del 2018, stesso campionato di Serie B. La partita finì 0-0 contro un avversario che fine torneo, dopo i play-off, sarebbe andato in massima serie.

Islay Avella
Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
spot_img

Notizie popolari