lunedì 03 10 22
HomeSalernitanaFoggia-Salernitana: la partita del capitano

Foggia-Salernitana: la partita del capitano

- Advertisment -spot_img

Pucino ci mette grinta e faccia, la squadra non risponde ai comandi e cade a picco

Unico giocatore che ha lottato su ogni pallone e che ha provato a rattoppare in ogni dove, peccato che, da solo, poco sia riuscito a dare alla causa granata.

Il capitano della Salernitana c’ha provato con le buone e con le cattive a sollevare squadra, giocatori e morale, ma non ce l’ha fatta ed il 3-1 di Foggia ha il sapore più amaro che si potesse immaginare.

Sapore amarissimo anche perchè Pucino ha lasciato il campo sanzionato da un cartellino giallo e, essendo in diffida, salterà la prossima gara col Cosenza; perdita importante perchè, in un reparto totalmente allo sbando, l’unico che può e potrebbe dare una mano concreta non ci sarà!

Senza Pucino e con un morale bassissimo la Salernitana si giocherà il tutto per tutto col Cosenza, il capitano saprà comunque incoraggiare i suoi dagli spalti dell’Arechi!

 

 

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: