domenica 05 02 23
HomeSalernitanaFocus: la tripletta di Djuric 6 anni dopo... Guazzo

Focus: la tripletta di Djuric 6 anni dopo… Guazzo

- Advertisment -spot_img

L’ultima tripletta a favore della Salernitana risaliva al Febbraio 2013, l’autore fu Matteo Guazzo

Era il 27 Febbraio 2013 e la Salernitana, guidata da Carlo Perrone, era in piena corsa per risalire dalla 2° Divisione Lega Pro, alla 1° Divisione.

All’Arechi si giocava Salernitana-Vigor Lamezia ed il mattatore di giornata fu Matteo Guazzo, autore, appunto, della tripletta che sancì il 3-0 finale.

La tripletta di Guazzo, però, arrivò in quella che sarebbe stata la Serie C2, mentre nelle C1 2005/2006 e 2006/2007, portarono il pallone a casa altri due granata; Magliocco e Ferraro ne fecero, rispettivamente, 4 e 3 alla Sambenedettese.

Andando ancora a ritroso c’è da citare Marco Di Vaio e la Serie A 1998/99, in quell’annata, infatti, il bomber scuola Lazio segnò 3 gol contro Empoli e Bologna.

“Hattrick” anche per lo storico bomber Giovanni Pisano, tripletta al Chieti nel 1994, la prima all’Arechi, e per il compianto Agostino Di Bartolomei; Di Bartolomei, inoltre, detiene il primato per l’unica tripletta segnata in Coppa Italia di Serie C con la maglia granata, messa a referto nel 1988/89 contro il Foggia.

Sia Pisano che Di Bartolomei, però, segnarono i 3 gol in Serie C e per arrrivare all’ultima tripletta in Serie Cadetta bisogna ritornare al lontanissimo 1954/55 con Lidio Massagrande; Massagrande, oggi arzillo vecchietto di 94 anni, ben 64 anni orsono segnò una tripletta al Verona, in una scoppiettante gara che finì 5-2 per la Salernitana.

Djuric, con la tripletta al Cittadella, è entrato in un club esclusivo e farà parte della storia granata, speriamo il suo nome resti legato non solo a questo episodio.

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari