sabato 02 03 24
spot_img
HomeSalernitanaFocus centrocampo: la grinta non basta
spot_img

Focus centrocampo: la grinta non basta

spot_imgspot_img

Gambe, polmoni e grinta. Il centrocampo (a due) schierato ieri contro il Carpi in trasferta composto dal duo Minala-Odjer era riconducibile a queste caratteristiche. Gambe per fronteggiare gli avversari, e spesso anche per perdere qualche pallone importante tanto da concederlo agli avversari; polmoni e tanti visto che i due ne avevano ancora al termine dei 94′ minuti complessivi di gioco. Gambe e polmoni quindi ma purtroppo niente da registrare in senso positivo in fase di costruzione. Tralasciando Ricci che ancora appare in ombra nell’organico di Bollini, quello che sembra mancare è il classico regista, il centrocampista dai piedi buoni capace di catalizzare e di far partire la costruzione del gioco dei granata. Ci aveva provato Della Rocca mentre Rizzo non sembra avere queste caratteristiche. C’è da rispolverare, quindi, il modulo del centrocampo più che nel complesso di gioco. La spina dorsale parte anche dalla metà campo.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Focus centrocampo: la grinta non basta

spot_imgspot_img

Gambe, polmoni e grinta. Il centrocampo (a due) schierato ieri contro il Carpi in trasferta composto dal duo Minala-Odjer era riconducibile a queste caratteristiche. Gambe per fronteggiare gli avversari, e spesso anche per perdere qualche pallone importante tanto da concederlo agli avversari; polmoni e tanti visto che i due ne avevano ancora al termine dei 94′ minuti complessivi di gioco. Gambe e polmoni quindi ma purtroppo niente da registrare in senso positivo in fase di costruzione. Tralasciando Ricci che ancora appare in ombra nell’organico di Bollini, quello che sembra mancare è il classico regista, il centrocampista dai piedi buoni capace di catalizzare e di far partire la costruzione del gioco dei granata. Ci aveva provato Della Rocca mentre Rizzo non sembra avere queste caratteristiche. C’è da rispolverare, quindi, il modulo del centrocampo più che nel complesso di gioco. La spina dorsale parte anche dalla metà campo.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Focus centrocampo: la grinta non basta

spot_img

Gambe, polmoni e grinta. Il centrocampo (a due) schierato ieri contro il Carpi in trasferta composto dal duo Minala-Odjer era riconducibile a queste caratteristiche. Gambe per fronteggiare gli avversari, e spesso anche per perdere qualche pallone importante tanto da concederlo agli avversari; polmoni e tanti visto che i due ne avevano ancora al termine dei 94′ minuti complessivi di gioco. Gambe e polmoni quindi ma purtroppo niente da registrare in senso positivo in fase di costruzione. Tralasciando Ricci che ancora appare in ombra nell’organico di Bollini, quello che sembra mancare è il classico regista, il centrocampista dai piedi buoni capace di catalizzare e di far partire la costruzione del gioco dei granata. Ci aveva provato Della Rocca mentre Rizzo non sembra avere queste caratteristiche. C’è da rispolverare, quindi, il modulo del centrocampo più che nel complesso di gioco. La spina dorsale parte anche dalla metà campo.

spot_img

Notizie popolari