mercoledì 09 11 22
HomeFrontpageLa Fiorentina ferma i granata. Dia risponde a Bonaventura, Jovic decisivo per...

La Fiorentina ferma i granata. Dia risponde a Bonaventura, Jovic decisivo per i tre punti

- Advertisment -spot_img

Finisce 2-1 tra Fiorentina e Salernitana. Nel 1º tempo la squadra di Italiano impone il proprio gioco fin dal primo minuto, anche dopo la rete di Bonaventura la squadra toscana rimane propositiva giocando e creando azioni da rete. Nel 2º tempo la Salernitana scende con una testa diversa giocando con intensità e grinta trovando anche la rete del pareggio con Dia appena subentrato. La Fiorentina però non demorde e crea di più trovando la rete del 2-1 con Jovic.

Fiorentina-Salernitana: il meglio nella coda

PRIMO TEMPO

Inizia il match tra Salernitana e Fiorentina allo stadio “Franchi”, arbitra Federico la Penna. 2′ Kouamè punta Mazzocchi 1 vs 1 tra i due, con l’esterno ivoriano che riesce ad eludere la marcatura dell’esterno granata tirando in porta, c’è però Sepe. 6′ triangolazione tra Bonaventura e Biraghi sulla fascia, i due però non si intendono.

12′ la Salernitana guadagna campo rendendosi pericolosa e lottando intelligentemente sulle seconde palle.

15′ gol di Bonaventura! Rimessa laterale battuta dalla Fiorentina, Vilhena intuisce ma perde la palla che viene recuperata da Bonaventura, l’ex Milan serve Ikoné in profondità che scatta al centro e serve un passaggio di ritorno al compagno che si trova a tu per tu con Sepe. 2° gol di fila in due partite per la mezzala.

27′ Mazzocchi dribbla agilmente Igor con un doppio passo, allungo per Candreva che si inserisce sulla fascia e cross al centro dell’ex Lazio per Vilhena che viene però anticipato.

29′ allungo per Ikoné che parte in profondità saltando Pirola, tiro di destro che rimbalza sui piedi di Bronn, arriva però Kouame che conclude a botta sicura con il destro trovando la respinta di Sepe.

39′ Biraghi ad un passo dalla rete del vantaggio: Ikoné avanza sulla fascia destra, scarico del francese che viene raccolta da Biraghi da fuori area, conclusione di mancino forte verso la porta che sfiora però il palo.

SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa e Davide Nicola apporta due cambi: Maggiore per Vilhena e Dia per Bonazzoli.

53′ doppia occasione per la Fiorentina! Dodô si inserisce in area pala al piede, il terzino inciampa ma riuscendo ugualmente a servire Cabral che conclude davanti alla difesa granata. La palla arriva sui piedi di Ikoné che scarica per Ambrabat che conclude a giro, palla di poco fuori.

55′ gol della Salernitana, in rete Boulaye Dia! Rete del pareggio che parte da una palla recuperata da Coulibaly, dopo una serie di passaggi la palla arriva a Maggiore che serve Dia, posizionato sulla trequarti, uno-due con Piatek con l’ex Villarreal che si inserisce approfittando dello spazio lasciato da Milenkovic. Dia prende la mira e batte Terracciano.

75′ la Fiorentina non demorde e cerca costantemente la rete del 2-1, prima con Saponara poi con ikonè.

81′ rete di Jovic! Palla centrale di Bonaventura per Saponara, che riceve e serve Jovic. L’attaccante serbo conclude a rete con il destro. La Penna inizialmente fischia fuorigioco, ma il VAR interviene correggendo la decisione iniziale e convalidando la rete del vantaggio viola.

Il tabellino del match

Fiorentina (4-2-3-1): Terraciano; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi (77′ Terzic); Amrabat, Mandragora (77′ Barak); Ikoné, Bonaventura (84′ Duncan), Kouamè (63′ Saponara); Cabral (77′ Jovic). A disp.: Cerofilini, Terzic, Ranieri, Venuti, Martinez, Saponara, Maleh, Zurkowski, Duncan, Bianco, Barak, Jovic, Di Stefano, Martinelli. All.: V. Italiano

Salernitana (3-5-2): Sepe; Bronn, Daniliuc, Pirola; Mazzocchi (74′ Bradaric), Coulibaly (83′ Botheim), Bohinen (59′ Radovanovic), Candreva, Vilhena (46′ Maggiore); Bonazzoli (46′ Dia), Piatek. A disp.: Fiorillo, Micai, Bradaric, Sambia, Radovanovic, Kastanos, Maggiore, Capezzi, Motoc, Iervolino, Botheim, Valencia, Dia. All.: D. Nicola.

Marcatori: 15′ Bonaventura, 55′ Dia, 81′ Jovic
Corner: 3-4
Ammoniti: 94′ Radovanovic

Arbitro: Federico La Penna di Roma
Assistenti: Alessandro Lo Cicero (sez. Brescia) – Tiziana Trasciatti (sez. Foligno)
IV uomo: Davide Ghersini (sez. Genova)
VAR: Francesco Fourneau (sez. Roma 1)
AVAR: Valerio Marini (sez. Roma 1)

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: